fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. 

Info: Garante per la Privacy

Notizie tematiche
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Share/Save/Bookmark
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ragusa, 13 novembre 2015 – Sabato, 14 novembre 2015 alle ore 8,30 nella sala convegni “ Vincenzo Di  Geronimo” P.O. “Riccardo Guzzardi” di Vittoria, convegno su: “La Prevenzione del carcinoma colo-rettale: ruolo dello screening”.

L’evento è stato organizzato dall’Unità Operativa complessa di Chirurgia dell’ospedale, diretta dal dr. Maurizio Carnazza e dall’Associazione “Vivere”.

 

E’ previsto il saluto del direttore generale dell’Azienda, dr. Maurizio Aricò,  del direttore sanitario aziendale,  dr. Giuseppe Drago e del direttore sanitario di PP.OO. Vittoria - Comiso, dr. Giuseppe Cappello. 

Porterà il saluto della città il sindaco, avv. Giuseppe Nicosia. 

Presenti il presidente  Aistom Sicilia – Vice presidente nazionale Aistom, Salvatore  Battaglia e il presidente dell’Associazione “Vivere”, sig. Antonino Castronuovo.

La conclusione dei lavori affidata all’on.le Giuseppe Digiacomo, presidente  della Sesta Commissione all’Assemblea regionale siciliana. 

Numerosi le relazioni  in scaletta. Modera il dr. Francesco Blangiardi, direttore del Dipartimento prevenzione dell’Asp di Ragusa. 

 

Il tumore del colon-retto è quello a maggiore insorgenza nella popolazione italiana negli ultimi anni. Particolarmente nella nostra Provincia l’incidenza è purtroppo in netta crescita. Molteplici sono le concause come stili di vita e abitudini alimentari.

La nostra Azienda Sanitaria già da alcuni anni ha avviato un programma di screening per le principali patologie neoplastiche come il carcinoma colo-rettale; la diagnosi precoce infatti è particolarmente importante nella catena della prevenzione in quanto dall’evento “polipo” al “cancro” l’intervallo è di circa 5 anni. 

«Il convegno – ha detto Carnazza -  sarà anche l’occasione per presentare alla cittadinanza il nuovo ambulatorio per stomizzati annesso all’UOC di chirurgia generale di Vittoria e facente parte del circuito nazionale “AISTOM” che potrà seguire i nostri pazienti e tutti i pazienti della nostra provincia.»


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 

Allegati:
Scarica questo file (brochure convegno carcinoma colon-retto.pdf)Brochure programma[ ]150 kB

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry