fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. 

Info: Garante per la Privacy

Notizie tematiche
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Share/Save/Bookmark

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Successo per la XVI edizione “Amico Disabile” 

 

#Scicli, 17 dicembre 2015 – Successo di pubblico per la XVI edizione di “Amico Disabile” che si è tenuta sabato scorso presso il centro commerciale La Fortezza di Modica.

Questo è solo il primo dei diversi appuntamenti dell’iniziativa “Il Volontariato C’è”, organizzati dal Centro Servizi Volontario Etneo, Distretto Ragusa 1.  Sport, danza , musica, lo spettacolo dei ragazzi disabili dell’Assod e il gioco della Tombola hanno rallegrato la serata.  Tantissime le cartelle vendute e tanti i premi per i partecipanti al gioco. Il ricavato sarà donato alla struttura “Casa Chiara” per disabili gravi di Ispica.

“E’ stato un momento di festa e sensibilizzazione – dichiara Paolo Santoro, referente Distretto Ragusa 1 – ringrazio tutti quelli che ci hanno sostenuto e chi ha partecipato. Questa non sarà l’unico evento dell’iniziativa Il Volontariato C’è. Altri due appuntamenti si svolgeranno a gennaio”. 

Presente sabato anche Salvatore Raffa, presidente del CSVE – “Il Centro Servizi non fa altro che supportare tutte quelle realtà che sono presenti nel territorio e che sono attive nel volontariato. Siamo felici di aver contribuito alla realizzazione di questa serata”. 

Tra gli ospiti anche il presidente Anffas Sicilia, Giuseppe Giardina - “Abbiamo potuto assistere ad uno spettacolo dei ragazzi disabili che non ha avuto nulla a che invidiare a quello dei normodotati. I ragazzi grazie all’assistenza continua, anche di volontari, riescono ad ottenere grandi risultati. Un grazie a chi sta accanto ai nostri figli e li porta a questo livello”. 

“E’ una cosa straordinaria vedere le persone disabili giocare come gli abili. Esprimo apprezzamento per il lavoro dell’Assod e di tutte le associazioni che fanno questo lavoro” – aggiunge l’on. Giorgio Chessari, anche lui presente sabato scorso. 

“Siamo molto orgogliosi di poter ospitare questa manifestazione, all’interno del nostro centro commerciale – ha dichiarato il direttore del centro commerciale La Fortezza di Modica,  Michele Bonacara – di certo l’anno prossimo proseguiremo per la nuova edizione di Amico Disabile”. 

 

L'intrattenimento è stato offerto dall'associazione Mondo di Luci e dal Csen, il quale presidente provinciale,Sergio Cassisi ha affermato - "E' sempre un piacere collaborare con il CSVE sono stai presenti le scuole Akademy, DanzaXdire, Sport Life, Emotion, New Team Melody, Op3ra a cui va un rimgraziamento. Siamo onorati di dare una mano a chi ha bisogno di noi. Unire danza e canto per sensibilizzare la gente al volontariato. Il Csen è la più grande ente di promozione sportiva d'Italia, il primo in Sicilia e in provincia conta 140 associati”.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry