fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. 

Info: Garante per la Privacy

Notizie tematiche
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Share/Save/Bookmark
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

#Ragusa, 8 gennaio 2016 – Ieri, negli Uffici della Sezione Polizia Stradale di Ragusa, il maestro d’Arte Alfio Nicolosi ha donato al Dirigente della Sezione, Vice Questore Aggiunto Gaetano Di Mauro, una scultura in pietra, raffigurante il volto di Giulio Cesare, promulgatore, nel 45 a.C, della lex Julia Municipalis, la prima legge a contenere  regole del codice della strada.

Il dono è stato consegnato in segno di stima e riconoscenza per l’attività meritoria svolta dalla Polizia Stradale nel campo della sicurezza stradale, con le molteplici iniziative nel campo della formazione nelle scuole e con l’attività di prevenzione sulle strade.

Il Dirigente Di Mauro, alla presenza degli agenti della Sezione e del Distaccamento, del cappellano della Polizia di Stato, padre Giuseppe Ramondazzo, del presidente dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato, Salvatore Musumeci, e dei suoi soci e di Biagio Zanghi,  ringraziando il maestro Nicolosi, per il particolare dono e per il gesto di apprezzamento, ha ricambiato consegnando una pregiata copia dell’effige del Centauro, simbolo della Polizia Stradale.       .

L’opera donata sarà esposta in Via Migliorisi, presso la sede del Sezione Provinciale della Polizia Stradale di Ragusa.

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry