fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. 

Info: Garante per la Privacy

Notizie tematiche
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Share/Save/Bookmark
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il 29 gennaio alle ore 17:00 incontro tra gli aspiranti volontari e il presidente Paolo Santoro

 

#Ispica, 13 gennaio 2016 – L’Ufficio Nazionale del Servizio Civile (UNSC) ha approvato numero TRE progetti elaborati dall’A.S.SO.D. ONLUS  di Ispica denominati: chiara aggregazione –,integrazione futura – integrazione sociale palazzolo –, GARANZIA GIOVANI - da attuare nell’ambito dei Comuni di Ispica, Rosolini e Palazzolo Acreide, per l’avvio di complessivi N. 16 volontari. I progetti rientrano nel bando per la selezione di n° 780 volontari da avviare nei progetti di Servizio Civile Nazionale, per l’attuazione del PON – IOG (Iniziativa Occupazionale Giovanile) –Sicilia – garanzia giovani.

Coloro i quali sono interessati possono presentare domanda, allegando tutta la documentazione richiesta,  tramite PEC, a mezzo raccomandata A/R o mediante consegna a mano entro e non oltre lunedì 8 febbraio 2016 ore 14:00. Sul sito www.assod.org sono state pubblicate tutte le notizie utili e le schede progettuali dell’ASSOD.

Venerdì 29 gennaio c.a. alle  ore 17:00 presso la sede dell’ASSOD- Casa del Volontariato -, via Socrate ang.lo Via Trieste – ISPICA, il presidente Paolo Santoro, responsabile nazionale per il servizio civile dell’ASSOD,  terrà un incontro con tutti coloro che sono interessati a presentare domanda di ammissione alla selezione -  aspiranti volontari - per   esporre le attività e gli obiettivi previsti nei rispettivi progetti e per fornire  chiarimenti e spiegazioni. 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry