Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. 

Info: Garante per la Privacy

Notizie tematiche
Typography

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Share/Save/Bookmark

Ragusa, 10 marzo 2017 – Il Centro Studi “Feliciano Rossitto” organizza a Ragusa, a partire dal mese di Marzo 2017, un laboratorio rivolto a favorire lo sviluppo delle attitudini artistiche insieme alla capacità di esprimere creativamente le emozioni.

Il gruppo del laboratorio lavorerà attorno alla scoperta dell'inconscio e dei sogni, per trasformarli concretamente in diverse forme d'arte, come disegno, poesia, o rappresentazione scenica, diventando così per tutti uno spazio alternativo per il tempo libero e: 

- per non rimanere intrappolati dall'illusorio mondo virtuale, che crea dipendenza e nutre false idee su immaginari elementi di forza dell'Io;

- per divertirsi insieme coniugando gli aspetti più profondi della psiche con i bisogni di cultura, creatività ed affermazione di sé;

- per scoprire qualcosa in più di se stessi, quella parte sommersa che attende solo di essere portata alla luce in tutta la sua complessità e bellezza;

- per cogliere l’inafferrabile evanescenza del mondo onirico e trasportarlo, dandogli forma, colore e voce, attraverso un surreale viaggio della mente del gruppo nell'affascinante mondo dell'arte.

Ogni singolo laboratorio, che avrà la durata di tre mesi, sarà costituito da un massimo di 12 persone e si svolgerà una volta alla settimana, in orario pomeridiano per due ore, presso la sede del Centro studi di Ragusa. I costi saranno limitati alla iscrizione e ad un modesto contributo mensile per l'utilizzo dei locali.

Coordinatrice del progetto è la dott.ssa Maria Antonietta Casì, psicoterapeuta.

 

Per ulteriori informazioni e per le iscrizioni rivolgersi al Centro Studi “Feliciano Rossitto”, Via Ettore Maiorana n.5, tel 0932.246583

 

Giuseppe Nativo

© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry