Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. 

Info: Garante per la Privacy

Cultura
Typography

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Share/Save/Bookmark

Scicli, 7 marzo 2017 – Si rinnova l’atteso 8 Marzo del “Brancati” di Scicli, con gli ormai classici manifesti e cartoline che omaggiano la donna e con la mostra “al femminile”.  

È un d’apres di Piero Guccione, tratto da “Il Bacio” di Hayez, l’immagine che il “Brancati” ha scelto quest’anno per celebrare la donna. Poster e cartolina sono già in distribuzione gratuita presso la nuova sede  del “Brancati” (Scicli, Torrente Aleardi 18).

 

La mostra si inaugura Mercoledì 8 Marzo alle 19 e vede come protagoniste due giovani artiste: Letizia Costanzo e Irene Puglisi. 

La prima presenta disegni e acquarelli, la seconda una serie di incisioni. Tutte opere di particolare valenza tecnica e di indubbio interesse. Saranno presenti le due artiste. La mostra potrà essere visitata ogni giorno. 

L’ingresso è libero. 

 

G. P.

© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry