Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. 

Info: Garante per la Privacy

Cultura
Typography

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Share/Save/Bookmark

Ragusa, 3 maggio 2017 – Il Centro Servizi Culturali del Comune di Ragusa verrà intitolato ad Emanuele Schembari, giornalista, poeta e scrittore recentemente scomparso, che è stato, tra l'altro, presidente e socio fondatore del centro stesso.  

La cerimonia di intitolazione, alla presenza del sindaco Federico Piccitto,  si terrà  martedì 9 maggio prossimo, alle ore 17,30  presso la sede di via Armando Diaz, 56.

L'Amministrazione comunale ha deciso di intitolare la struttura comunale ad Emanuele Schembari a seguito di una formale richiesta presentata dalle associazioni culturali che aderiscono al Centro Servizi Culturali stesso

Alle 18 della stessa giornata  presso la sala di via Diaz, organizzato dall’Associazione Aurea Phoenix e dal Centro Servizi Culturali, Giovanni Occhipinti e Andrea Guastella presenteranno il volume postumo di poesia di Emanuele Schembari “La memoria e l’Alzheimer”, Aurea Phoenix Edizioni, 2017. 

La lettura delle liriche sarà affidata all’attore modicano Giorgio Sparacino; per l’occasione, verranno anche esposte le illustrazioni originali di Momò Calascibetta,  illustrate nel libro di Schembari.

© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry