fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. 

Info: Garante per la Privacy

Libri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Share/Save/Bookmark
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ragusa, 11 giugno 2015 – “Se io avrei – antistaminici linguistici ai tempi dei social network”. E’ questo il titolo dell’iniziativa che Youpolis Sicilia organizza sabato prossimo a Ragusa, alle ore 17, in occasione del festival “A Tutto Volume”. 

Si tratta di una delle attività inserite nel programma “Extra Volume”. Youpolis partecipa per la seconda volta dopo aver proposto lo scorso anno il riuscito reading multimediale “Creature Nude” dedicato ai temi dell’adolescenza attraverso la letteratura. Quest’anno l’essenza dell’evento è diverso: un’occasione molto divertente, tra la proiezione di una piccola "sitcom" e una serie di sorprese dal vivo, per riflettere sugli errori comuni che quotidianamente, anche inconsapevolmente, un po’ a tutti sarà capitato di commettere: per distrazione, o in alcuni casi, per scarsa conoscenza della nostra grammatica.
L’evento non sarà a scopo didattico, ovviamente. 

Nessuno vuole insegnare qualcosa a qualcuno, ma è un’opportunità per esaminare quegli errori comuni, attraverso divertenti sketch che prendono spunto dal quotidiano e che spesso possono portare anche a perdere occasioni importanti, occasioni che diversamente avrebbero magari avuto finali più belli. Un evento, dunque, in cui la grammatica sarà la protagonista: dagli errori grammaticali comuni ai modi di dire nostrani, tutto all’interno di una cornice giovanile, frizzante, divertente e che, allo stesso tempo, condurrà ad un’attenta riflessione sull’importanza della nostra lingua italiana, di quanto sia essenziale tutelarla e tutelare noi stessi da eventuali errori che potrebbero… costare caro!

Appuntamento dunque per sabato 13 giugno alle ore 17 presso la Libreria Flaccavento in piazza Matteotti-piazza Poste a Ragusa e non più come indicato inizialmente, al cinema Ideal. Youpolis è lieta di sostenere il festival A Tutto Volume non solo con questa attività “Extra Volume” ma anche con l’impegno di uno staff di 35 volontari che fanno parte dei vari laboratori territoriali diffusi in Sicilia. 

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry