Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. 

Info: Garante per la Privacy

Libri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Share/Save/Bookmark

Scicli, 26 aprile 2017 – Continuano gli appuntamenti organizzati dal “Brancati” di Scicli:

Venerdì 28 e Sabato 29 Aprile alle 19 (nella nuova sede del Torrente Aleardi,  18) il prof. Pinuccio Tidona relazionerà sulla poetica di Italo Calvino e sulle “Città invisibili”.

Domenica 7 Maggio alle 19 Marilina Giaquinta presenterà in anteprima i racconti “Malanotte” dialogando con Giuseppe Pitrolo.

Sabato 13 Maggio alle 19 Stefania Fornaro, Giuseppe Nativo e Giuseppe Pitrolo presenteranno “Onomastica di Scicli” di Salvo Miccichè, che sarà presente. 

Domenica 14 Maggio alle 19 a palazzo Spadaro l’archeologa Mariarita Sgarlata (già assessore regionale ai beni culturali) dialogherà con Pietro Di Rosa e Giuseppe Pitrolo  sul saggio  “L’eradicazione degli artropodi. La politica dei beni culturali in Sicilia

L’ingresso è libero.

 

***

Presso il “Brancati” e la galleria Mavie Spazio Arte si possono ancora ammirare i quadri degli artisti piemontesi Alberto Bongini, Roberto Borra, Carmelo Iorietti e Alessandro Merlo.

 

Giuseppe Pitrolo

© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry