Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. 

Info: Garante per la Privacy

Spettacolo
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Share/Save/Bookmark

Ragusa, 13 marzo 2017 – In programmazione al Lumière, mercoledì 15 Marzo, "Jackie" di Pablo Larrain con Natalie Portman - candidato a tre premi oscar.

Orari: 18:00 - 20:20 - 22:15

 

Giovedì 16 Marzo, "Lolo - giù le mani da mia madre" Julie Delpy, Dany Boon, Vincent Lacoste.

Orari: 18:30 e 21:30

 

Da venerdì 17 a mercoledì 22 Marzo ancora “Jackie" di Pablo Larrain con Natalie Portman - candidato a tre premi oscar.

Orari: 18:00 - 20:20 - 22:15.

Lunedì 20 chiuso

 

Arriva al cinema Lumière l'atteso film di Pablo Larrain "Jackie" con Natalie Portman nel ruolo di Jacqueline Kennedy  che ad appena 34 anni, quando suo marito venne eletto Presidente degli Stati Uniti, divenne immediatamente un'icona in tutto il mondo, una delle donne più famose di tutti i tempi, Il suo gusto nella moda, negli arredi e nelle arti divenne per molti un modello da imitare. Poi, il 22 Novembre 1963, durante un viaggio a Dallas per la sua campagna elettorale, John F. Kennedy venne assassinato e l'abito rosa di Jackie si macchiò di sangue. Sotto choc e sconvolta dal dolore, nel corso della settimana successiva fu costretta ad affrontare momenti che non avrebbe mai immaginato di dover vivere. 

Il film sara proiettato al Lumière da mercoledì 15 a mercoledì 22 Marzo, esclusi giovedì 16 e lunedì 20, nei seguenti orari: 18:00 - 20:20 e 22:15. 

Giovedì 16  per la rassegna "Appuntamento al buio" sarà proiettata la frizzante commedia "Lo lo - giù le mani da mia madre" (orari: 18:30 e 21:30).

 

Figli della liberta - il 26/03 al cinema Lumière

Il 26/03 alle 10:30 torna al Lumiere, in via sperimentale, il matinée domenicale con la proiezione eccezionale del film "Figli della libertà" un eccezionale documentario sul mondo della scuola, un progetto dal basso attraverso il quale i due registi cercano di sperimentare dei nuovi strumenti di educazione chiedendosi se è davvero possibile imparare fuori dagli schemi e quanto sia giusto educare all'obbedienza. Con Silvano Agosti, André Stern, Daniele Novara, Paolo Mottana e tanti altri. È gia possibile prenotare un posto on line per assistere a questo film attraverso questo link.

© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry