Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. 

Info: Garante per la Privacy

Economia e Lavoro
Typography

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Share/Save/Bookmark

Gli Aromi presenta: “Pane&Timo. Cooking demo con il cuoco Andy Luotto” il 19 e 20 maggio

 

Scicli, 8 maggio 2017 – Pane raffermo, timo, erbe aromatiche e tanta simpatia. Sono gli ingredienti messi a disposizione dall’azienda Gli Aromi di Enrico Russino che propone per le giornate del 19 e 20 maggio, di mattina, un cooking demo con Andy Luotto, grande personaggio televisivo ed anche cuoco statunitense, da anni oramai naturalizzato italiano. 

Un evento nell’evento che apre il cartellone di iniziative che Enrico Russino ha già in programma per le settimane primaverili ed estive del 2017 da vivere all’interno de Gli Aromi, in contrada Santa Rosalia a Scicli, dove il contatto con la natura è quasi un bisogno primordiale, dove la bellezza della natura si coniuga con l’estrosità della proposta in termini di divertimento e con un pizzico di formazione. Ad iniziare sarà proprio lui, Andy Luotto: “Due giorni immersi nei profumi, tra lezioni e buongusto. Quando ci ricapiterà più un’occasione del genere? Io insegnerò a voi e voi a me in un cooking demo che ci farà divertire e ci aprirà gli occhi per circondarci di cose magnifiche e belle”.

Il filo conduttore della due giorni nasce dall’idea da sempre sostenuta da Andy Luotto nella sua cucina di recuperare le materie prime ed evitare gli sprechi alimentari. Partendo da questa idea di grande valenza etica, ci sarà al centro di queste due giornate il pane, un alimento comune, di cui alcune volte forse si sottovalutano le proprietà e che spesso non viene magnificato come si dovrebbe. Soprattutto se si parla di pane raffermo. 

“Con Andy Luottto – ha spiegato Enrico Russino – scopriremo come si può riciclare il pane di qualche giorno e che si considera uno scarto. Andremo a fondo nelle tradizioni e nei piatti della nostra cucina per conoscere utilizzi e modi di valorizzare questo alimento. Immancabile l’accostamento con gli aromi, a cominciare dal timo, una pianta aromatica meravigliosa che possiede anche tantissime qualità benefiche oltre ad un ricercato profumo. Fresco o soprattutto essiccato è un buon componente in cucina. Tutto ciò lo scopriremo insieme ad Andy Luotto e alla sua cucina di recupero. Con questa iniziativa, aperta a tutti coloro che vorranno ascoltare, divertirsi ed interagire con noi, si dà ufficialmente inizio ad una batteria di eventi che hanno l’obiettivo di valorizzare le erbe aromatiche attraverso degustazioni, momenti di relax e benessere e iniziative riservate ad approfondimenti e conoscenze, proprio per affermare la poliedricità delle erbe aromatiche”.

Per la serata del 20 maggio alle ore 20.30 è previsto anche un appuntamento a quattro mani, al ristorante Satra a Scicli. Le quattro mani che prepareranno la cena sono quelle di Andy Luotto e della chef Rita Russotto.

© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry