fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. 

Info: Garante per la Privacy

Sudest
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Share/Save/Bookmark
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ragusa, 9 settembre 2015 – Dalle 15.10 di oggi tutte le squadre operative di questo Comando dei Vigili del Fuoco sono state impegnate per far fronte alle innumerevoli richieste pervenute al 115 per allagamenti di scantinati strade ed auto in panne.

In particolare le richieste d’intervento sono pervenute dall’area del Pozzallese dove hanno operato due squadre Vigilfuoco una dalla sede centrale e l’altra del distaccamento di Modica.

La seconda squadra operativa della sede centrale ha operato a Ragusa dove a causa della pioggia diversi tombini sono saltati, mentre la squadra operativa di Santa Croce Camerina ha operato a Marina di Ragusa per l’allagamento di diverse strade e scantinati.

La squadra operativa del distaccamento di Vittoria ha prevalentemente operato nell’area di Contrada Marangio.

Personale Vigilfuoco sta ancora effettuando sopralluoghi in scantinati allagati.

 

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry