fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. 

Info: Garante per la Privacy

Religione
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Share/Save/Bookmark
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Cinque appuntamenti ad ottobre: si inizia domani

 

Siracusa, 1 ottobre 2015 – L’Arcidiocesi di Siracusa celebra nel mese di ottobre, il mese del Creato. Cinque appuntamenti tra Siracusa e Augusta. “Come ormai tradizione consolidata nell’Arcidiocesi di Siracusa la “Giornata della Custodia del creato” per motivi pastorali è da tempo stata trasferita nelle vicinanze della festa di San Francesco nei primi di ottobre. Quest’anno – ha spiegato don Angelo Saraceno, direttore dell’Ufficio per la Pastorale sociale e lavoro - ricorre la 10° Giornata che ha per tema: “Un umano rinnovato, per abitare la terra”. Siamo grati al nostro Papa per il rinnovato impegno ed attenzione al Sociale che sta infondendo a tutta la Chiesa e non ultimo con il dono della sua Enciclica “Laudato sì” anche a tutti gli uomini. Ci sentiamo fortemente interpellati dal Vangelo, dal nostro Papa Francesco e dalle nostre coscienze circa la situazione del nostro territorio fortemente compromesso nel campo dell’inquinamento (cf Laudato sì 20) e sentiamo il bisogno come Chiesa di essere più protagonisti nella sua custodia”.

Domani, venerdì 2 ottobre, al Centro Caritas in via Frixa ad Augusta alle ore 18.30, Don Nisi Candido, Direttore dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose San Metodio di Siracusa, si soffermerà su “Il Vangelo della creazione”. L’incontro, moderato dal prof. Marco Fatuzzo, sarà preceduto da un momento dinamico introduttivo dal titolo “Del Signore è la terra” dell’Équipe Nuovi Stili di Vita.

Sabato 3 ottobre in tutte le comunità “Veglia di preghiera”. Presso la Chiesa S. Chiara a Priolo Gargallo, Veglia di preghiera Diocesana alle ore 20.00, dal titolo “Rinnovare l’umano per custodire il creato”. 

Guiderà don Maurizio Aliotta, Direttore Ufficio Pastorale della Cultura e le Comunicazioni Sociali.

Domenica 4 ottobre in tutte le Messe recita della preghiera del Papa “Laudato sì”.

Venerdì 9 ottobre a Palazzolo ore 18.30 presso Palazzo Comunale, “Laudato sì”: “Ambiente e salute” con Santo Fortunato del Servizio di Bioetica Studio Teologico S. Paolo – Catania. Modera il prof. Emanuele Messina.

Lunedì 26 ottobre nel Santuario della Madonnina delle lacrime a Siracusa, alle ore 18.00, presentazione dell’Enciclica “Laudato sì” da parte di Mons. Filippo Santoro, Arcivescovo di Taranto e neo Presidente della Pastorale sociale e del lavoro della CEI. L’incontro, dal titolo “Enciclica Laudato si’: quali impegni per la comunità”, sarà moderato da don Angelo Saraceno. L’arcivescovo Mons. Salvatore Pappalardo porterà il saluto iniziale.

 

L’iniziativa è proposta dall’Ufficio Pastorale sociale e lavoro, Ufficio per la cultura e le comunicazioni sociali, dall’Istituto San Metodio, dall’Ufficio per l’Ecumenismo, Azione Cattolica, Gruppo Nuovi Stili, Fondazione Emmaus , Focolarini, Progetto Policoro.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry