fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. 

Info: Garante per la Privacy

Religione
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Share/Save/Bookmark
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Meno un mese alla Quarta Edizione del Presepe Vivente di Siracusa

 

"Siracusa - Ortigia sulle Orme di Betlemme" si terrà nei cortili Arcivescovili di Piazza Duomo il 26 e 27 Dicembre 2015 e il 6 Gennaio 2016.

 

Siracusa, 27 novembre 2015 – Il Presepe Vivente di #Siracusa, organizzato dalle Associazioni Culturali Extramoenia & ArchéoTheatron ed ideato e diretto da Marco Scuotto, é giunto alla sua quarta edizione e darà anche quest'anno il suo contributo per rendere il Natale Siracusano un po’ più vivace.

"Siracusa - Ortigia sulle Orme di Betlemme" vedrà la partecipazione di numerosi figuranti, dai grandi ai piccini, siracusani e non solo, e dei principali antichi mestieri, donando nello spirito natalizio, una rievocazione estremamente suggestiva tra le scenografie essenziali e quelle naturali del sito stesso, i Cortili del Palazzo Arcivescovile appunto, che in pochi conoscono. La manifestazione, proposta anche in occasione dell' Anno della Misericordia 2015/2016, con il patrocinio dell'Arcidiocesi e del Comune di Siracusa, sarà visitabile dalle 17,30 alle 23 e si distinguerà rispetto agli anni precedenti per tante novità e curiosità tra cui una spiccata componente cinematografica; insolito elemento che conferisce però all' evento una grande modernità che, per contrasto, ben si sposa con la tradizionalità della rievocazione.

 

Per info:Extramoenia cell. 320.7054115/347.0734788, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., www.extramoenia-sr.it


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry