fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. 

Info: Garante per la Privacy

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Share/Save/Bookmark
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Siracusa, 17 aprile 2015 – Sono tuttora in corso le operazioni di rimozione del TIR ribaltatosi al km 11 dell’autostrada NSA 339, in direzione Siracusa, subito dopo lo svincolo per Lentini (vicino Carlentini), e occupando l’intera carreggiata. 

Si sono scontrati due autocarri, intorno alle 22.

La squadra dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Lentini, intervenuta alle ore 22.10, ha posto in sicurezza il pesante mezzo, che trasportava un carico in confezioni di ipoclorito di sodio (candeggina), e la vettura, una Renault Laguna, coinvolta nell’incidente, la cui dinamica è al vaglio della Polstrada.

Gli occupanti della vettura, conducente e passeggero, sono stati soccorsi dai sanitari del 118, anche se presentavano ferite non gravi; incolume il conducente del TIR. Sono due siracusani: B.M. (39 anni), in prognosi riservata, e B.A. (34 anni).

Svuotato il cassone di carico, si sta provvedendo alla rimozione del grosso mezzo, riaprendo la carreggiata al traffico veicolare, interrotto per l’intera notte. 

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry