fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. 

Info: Garante per la Privacy

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Share/Save/Bookmark
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Vittoria, 9 agosto 2015 – Nei giorni scorsi 60 uomini delle Forze dell’Ordine hanno eseguito un accesso  presso il mercato ortofrutticolo di Vittoria, al fine di effettuare controlli straordinari sulla regolarità delle attività commerciali.

I controlli scaturiscono a seguito della decisione assunta in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal Prefetto di Ragusa, nel corso della quale sono state esaminate le problematiche del mercato ortofrutticolo di Vittoria. Così come concordato nel corso di una riunione tecnica di coordinamento svoltasi presso la Questura di Ragusa, sono stati attuati specifici e mirati servizi presso il predetto mercato, attuati con Squadre miste costituite da personale della Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Municipale di Vittoria.

Il personale delle predette forze di polizia, ciascuno per le rispettive competenze, ha espletato controlli all’interno dell’area mercatale e presso i box, anche allo scopo di fare emergere eventuali violazioni di legge in ogni ambito (penale, fiscale, amministrativo etc.).

In Particolare gli uomini della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri hanno focalizzato i loro controlli sull’identificazione delle persone all’interno del mercato e le società del comparto ortofrutticolo che ivi opera. 

La Polizia Stradale ha controllato numerosi mezzi appartenenti alle società di autotrasporto operanti nel mercato, elevando 38 illeciti amministrativi riconducibili alle normative generali sul codice della strada.

Gli uomini della Guardia di Finanza sono intervenuti all’interno di 17 box dei commissionari per accertare le eventuali irregolarità fiscali e\o contabili.

Infine, la Polizia Municipale di Vittoria ha operato i controlli annonari di competenza.

Al momento sono al vaglio le posizioni e le irregolarità rilevate nel corso dei predetti controlli.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry