Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. 

Info: Garante per la Privacy

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Share/Save/Bookmark

Scicli, 23 marzo 2017 – Stamattina il Comandante della Stazione di Belvedere, Mar. A. s UPS Corrado Munafò e il Mar. Andrea Monego, insieme ad unità cinofila dei Carabinieri di Nicolosi e due motociclisti della Radiomobile hanno incontrato gli alunni  del XII I.C. “Vitaliano Brancati” di Belvedere.

In particolare è stata fatta una dimostrazione da parte dei cinofili per la ricerca di armi e subito dopo i bambini hanno potuto vedere da vicino le moto dei Carabinieri. Con gli alunni delle quinte elementari è stato trattato il tema del bullismo e del cyberbullismo, i rischi, le cause e come poterlo prevenire e aiutare chi ne è vittima, nonché sono state date varie indicazione per un uso consapevole di internet. Si è parlato inoltre della sicurezza stradale e del corretto uso del casco. Tutti gli alunni delle varie classi si sono dimostrati molto attenti ed interessanti e tutto il corpo docente ha ringraziato i Carabinieri per il bellissimo momento di legalità.

© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry