fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. 

Info: Garante per la Privacy

Ragusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Share/Save/Bookmark
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ragusa, 12 gennaio 2015 – Un encomio in pergamena ed una targa in terracotta della Città di Ragusa sono stati 
consegnati stamani dal sindaco Federico Piccitto, presso l’aula consiliare, ai tre chef stellati ragusani  Ciccio Sultano, Vincenzo Candiano, Claudio Ruta, alla premiata pasticceria della famiglia Dipasquale, alla Locanda Don Serafino della famiglia La Rosa, al ristorante La Fenice della famiglia Malandrino. 

“Ci è sembrato doveroso – ha dichiarato il primo cittadino - conferire questi riconoscimenti  ad eccellenze ragusane che in campo enogastronomico, unitamente ai loro staff,  hanno dato lustro alla città, contribuendo alla promozione del nostro territorio in ambito nazionale ed internazionale. Con questo atto di elogio abbiamo voluto colmare un vuoto dando il giusto risalto a chi ha legato al proprio successo anche il lancio e la conoscenza del   territorio ibleo oltre confine. Questo è  solo un primo passo – ha sottolineato il sindaco Piccitto – perché il nostro intendimento è quello di coinvolgere queste eccellenze nelle iniziative che metteremo in campo nella sfida che ci attende con la partecipazione della Città di Ragusa all’Expo 2015”. 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry