fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. 

Info: Garante per la Privacy

Ragusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Share/Save/Bookmark
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ragusa, 26 giugno 2015 – Anche per la stagione estiva 2015  a Marina di Ragusa verrà attuato, dal 15 luglio al 15 settembre,  il progetto “Spiaggia M.I.A. (Mare, Integrazione ed Accessibilità)”.

La Giunta Municipale ha infatti approvato lo schema di protocollo d'intesa dell'iniziativa promossa dall'Inail (Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul lavoro) che coinvolgerà, oltre al Comune di Ragusa - Assessorato allo Sport, il Comitato Paralimpico Italiano della Sicilia, la Federazione Italiana Nuoto Paralimpico  Sicilia e gli stabilimenti balneari della frazione rivierasca “Laola Beach” e “Margarita Beach”. 

Nell'accordo che sarà siglato nei prossimi giorni si prevede  l'installazione di passerelle nei lidi sopracitati, al fine di migliorare l'accessibilità dei soggetti disabili, a cui sarà data la disponibilità di una cabina spogliatoio dedicata ed accesso ai vari servizi per la balneazione. Prevista inoltre la presenza di 2 tecnici della FINP e di 4 assistenti per l'assistenza in acqua e l'orientamento sportivo nei confronti delle persone con disabilità.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry