Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. 

Info: Garante per la Privacy

Scicli
Typography

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Share/Save/Bookmark

Scicli, 20 marzo 2017 – “Chi amministra col sorriso ha già vinto”. Cerimonia di consegna ieri mattino nell'aula consiliare del Comune di Scicli del Premio Gogòl all'amministrazione comunale di Scicli. 

Il Camper Club di Enna ha consegnato Gogòl, un pupazzo a forma di omino che lascia il suo pianeta grigio e triste alla ricerca di nuove avventure e stimoli. Approda nel pianeta Terra e qui conosce la natura, i suoi colori e gli uomini, che nonostante le loro debolezze e i comportamenti tanto diversi dai suoi, gli insegnano qualcosa che non aveva mai fatto e nemmeno immaginato: sorridere. Da allora Gogòl viaggia in lungo e in largo attraverso il pianeta Terra con una missione: mantenere vivo il sorriso della gente e donarlo a chi l’ha perso.

Alla cerimonia di consegna del premio al sindaco di Scicli Enzo Giannone erano presenti gli assessori Caterina Riccotti e Viviana Pitrolo e il presidente del consiglio Demaio. 

Grande commozione quando nella foto di gruppo ha posato insieme agli altri Davide Donzella, giovane che un incidente stradale ha costretto sulla sedia a rotelle. 

Il Camper Club ennese, durante la cavalcata di San Giuseppe, è stato accolto dall'amministrazione in un'area destinata al ricovero in caso di calamità naturali. 

Il premio per l'ospitalità a Scicli è dettato dalla seguente motivazione: città che “conquista l'occhio per la vista, ma che col merito conquista il cuore”.

© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry