fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. 

Info: Garante per la Privacy

Siracusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Share/Save/Bookmark
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Palazzolo Acreide, 27 novembre 2014 – È stato registrato alla Corte dei conti il decreto di finanziamento per l’importo di un milione e 500 mila euro, di fondi europei, per i lavori di completamento del piano terra e degli spazi esterni dell’istituto Vaccaro, destinato ad ospitare una galleria d’arte contemporanea e una scuola permanente di teatro con annessi servizi. Il finanziamento consentirà anche di intervenire sul cortile interno dell’edificio, sull’area a verde adiacente a piazza Acre e sul muro perimetrale di questa area, al fine della ristrutturazione e consolidamento. I lavori dovranno essere appaltati con procedura d’urgenza in quanto è stata imposta la conclusione e la rendicontazione degli stessi entro dicembre del 2015. 

“Con questo finanziamento – afferma il sindaco di Palazzolo Carlo Scibetta – verranno conclusi in maniera definitiva gli interventi di restauro e valorizzazione dell’intero complesso del Vaccaro. Al piano superiore ci sarà un ostello a quello inferiore la galleria e la scuola di teatro. Per le sue dimensioni l’istituito diventa un importante contenitore culturale che sicuramente darà slancio alle varie forme d’arte che ci sono sul territorio con possibilità di sviluppo per l’economia locale e dell’intero comprensorio”.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry