fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Sport
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ragusa, 12 novembre 2015 – Un pieno di medaglie per la scuola Basaki di Ragusa. La nuova squadra agonistica, formata da giovanissimi atleti, continua a regalare soddisfazioni su soddisfazioni. Domenica scorsa, all’interno del palazzetto dello sport “Palalivatino Cannizzaro – Acicastello”, si è svolta la 3° tappa del criterium Giovanissimi per le categorie ragazzi e fanciulli. Inoltre, il palazzetto ha pure ospitato la terza tappa del Gran prix Sicilia 2015 per gli esordienti A e B. 

La manifestazione era inserita nella dodicesima edizione del torneo “Judo alle pendici dell’Etna”. La Basaki era rappresentata dai seguenti judoka: per gli Esordienti B Giovanni Grillo nella categoria 50 kg e Lorenzo Licitra nella categoria 45 kg. Per la categoria Ragazzi Danilo Articolo nella 45 kg, Emanuele Disalvo per la 36 kg, Savita Russo per la categoria 32 kg. Per quanto riguarda la categoria Fanciulli, c’erano Giorgio Cappello, 42 kg, Luca Licitra, 30 kg, e Samuele Cilia, 28 kg. 

Da questi ultimi tre sono arrivate altrettante medaglie d’oro a coronamento di una performance praticamente perfetta e a testimonianza di una crescita davvero sorprendente. Medaglia d’argento, invece, per Articolo, Disalvo e Russo. 

Bronzo per Lorenzo Licitra mentre Giovanni Grillo ha ottenuto il quinto posto.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry