fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Sport
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Modica, 12 aprile 2016 – Si è concluso il secondo weekend consecutivo di gare per la Conad Scherma Modica a  Mazara del Vallo dove in questa occasione si sono svolte le fasi regionali di qualificazione per la Coppa Italia Nazionale che si terrà ad Ancona dal 6 all’8 maggio, e dove si assegneranno gli ultimi sedici posti per partecipare ai Campionati Italiani Assoluti di Giugno a Roma. 

Dopo le ottime prove degli under 14 anche gli atleti più grandi danno continuità portando in dote al sodalizio modicano ben cinque qualificati alla fase nazionale. 

A staccare il pass per Ancona nel fioretto maschile vi sono Bruno Salerno, secondo nella gara mazarese, Ettore Mallia quinto classificato e Simone Alecci all’ottavo posto. 

Nel femminile è Carlotta Puccia a ottenere il pass per la prova nazionale in virtù un ottimo terzo posto. 

Nella spada si qualifica per la prova nazionale Angelo Migliore, anche lui terzo classificato. 

Nella stessa gara hanno raggiunto la finale a otto con delle buone  prestazioni, seppur non sufficienti per agguantare un pass per Ancona, Vittoria Calabrese al settimo posto e Simona Di Raimondo all’ottavo posto. 

Ottimo debutto anche per gli atleti paralimpici nella prova regionale di spada maschile categoria. C, con Leonardo Napolitano, schermidore da poco più di un anno grazie al progetto avviato grazie alla collaborazione con la SOA,   secondo classificato dietro il più esperto Radicello di Palermo e Giuseppe Terranova quinto classificato.

Nel prossimo fine settimana di gare ad Adria saranno impegnate Carlotta Puccia e Simona Di Raimondo nella Coppa Italia Cadetti. 

L’obiettivo è quello di conseguire la qualificazione per i campionati italiani under 17 che si terranno ad Acireale dal 15 al 17 maggio.

Scherma Modica: a Mazara 5 qualificati Coppa Italia Scherma Modica: a Mazara 5 qualificati Coppa Italia Scherma Modica: a Mazara 5 qualificati Coppa Italia Scherma Modica: a Mazara 5 qualificati Coppa Italia Scherma Modica: a Mazara 5 qualificati Coppa Italia


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry