fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy


Ondaiblea la Rivista del Sudest

Sudest
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 Rosolini, 2 ottobre 2015 – Eletto a Comiso il nuovo Direttivo del Comitato Strategico e di Rappresentanza del Distretto Turistico degli Iblei. 

Nuovo Presidente è stato nominato Luigi Ammatuna, Sindaco di Pozzallo mentre alla carica di vice Presidente è stato nominato Corrado Calvo, Sindaco di Rosolini. Un incarico prestigioso per il  Sindaco Calvo che assume particolare rilievo in quanto Rosolini  strutturalmente fa parte della Provincia di Siracusa. Non nasconde la sua soddisfazione  il primo cittadino rosolinese che afferma: “Ringrazio i colleghi facenti parti del Distretto per la fiducia  accordatami. Si tratta di un incarico prestigioso  per me e per l’intera città di Rosolini, che accolgo con molto entusiasmo  e che mi da la possibilità di poter mettere la mia esperienza al servizio di un territorio ricco di risorse che vanno al di là degli steccati politico - amministrativi. 

Rosolini per la  sua posizione strategica e per la sue peculiarità e vocazione  si sposa benissimo con il territorio ibleo  ma, grazie alla  sua posizione baricentrica tra il ragusano e il siracusano, potrà essere punto di riferimento per  tutto il territorio.  Credo fermamente che  in piena sinergia con il Presidente Luigi Ammatuna, tutti i colleghi del Distretto e a tutte le realtà economiche potremmo portare avanti un percorso di valorizzazione del nostro territorio attraverso azioni che favoriscono una più ampia organizzazione dell’offerta turistica e la promozione di interventi progettuali,  anche attraverso partenariati nazionali e internazionali, a valere sui  bandi regionali, nazionali e comunitari su  vari settori di interesse”.

Libri di Salvo Micciché

Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica   Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Stefania Fornaro
Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI)
Carocci Editore
Salvo Micciché
Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica)
Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib
Salvo Micciché
Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario
Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché
Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana
Edizioni Biancavela - StreetLib
Marco Iannizzotto e Salvo Micciché
Dall'Alba ai Girasoli
Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Libri

Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'Oro Ignazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice Sion La Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La China
San Guglielmo Cuffitella -
un profilo agiografico 
Edizioni ilminutod'Oro
Ignazio La China 
Appunti per una Storia
della Pietà popolare a Scicli 
Editrice Sion
Ignazio La China 
La Sacra Rappresentazione delle Milizie
Edizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry