fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Tra i soccorritori il bagnino di uno stabilimento ed un maresciallo dei Carabinieri libero dal servizio

 

Ispica, 21 settembre 2014 – È successo intorno alle 12.30 di ieri, su una spiaggia adiacente ad uno stabilimento balneare di Santa Maria del Focallo, dove, vista anche la calda giornata, erano presenti diversi bagnanti.

Un uomo, con la figlia di 5 anni, nonostante il mare agitato, aveva deciso di fare un bagno veloce ma, passa pochissimo, ed entrambi vengono trascinati dalla corrente e dalle onde a largo.

Alla scena ha assistito il giovane bagnino dello stabilimento che, dopo aver notato entrare in acqua padre e figlia, improvvisamente li vedeva scomparire tra gli scogli.

Accortosi quindi delle difficoltà e del rischio di annegamento dei due, il bagnino, istintivamente, si tuffava in mare in loro soccorso. Presente sulla spiaggia c’era anche un Maresciallo dei Carabinieri, libero dal servizio, che, accortosi del pericolo, a ruota, si tuffava in acqua e, unitamente al bagnino cercavano di raggiungere i malcapitati.

Immediatamente, i due soccorritori, afferravano, tra le onde, la bambina e, poco dopo, riuscivano a metterla al sicuro.

 Nel frattempo, in ausilio agli altri due soccorritori, è giunto a nuoto il titolare dello stabilimento e, poco dopo, nonostante il mare agitato, unitamente al militare dell’Arma ed al bagnino, mettevano in salvo anche l’uomo. 

I malcapitati quindi, dopo il grande spavento, sono stati riportati sulla spiaggia e, visto che non necessitavano di cure sanitarie, potevano proseguire la loro giornata al mare grazie al tempestivo intervento dei tre soccorritori che ne hanno evitato conseguenze più gravi.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Non ci sono articoli correlati


RSS attualità


Libri di Salvo Micciché

La Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
La Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry