fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Modica, 4 ottobre 2014 – Investe un’anziana ma non si ferma a soccorrerla. 

La polizia locale di Modica, a seguito di indagini, è risalita alla conducente dell’autovettura e l’ha deferita in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Ragusa per omissione di soccorso. 

I fatti risalgono a mercoledì scorso e si sono verificati a Modica Alta, in Viale Manzoni, nelle ore in cui si svolgeva il mercato merceologico rionale. Una donna, D.M., 67 anni, stava percorrendo a piedi l’arteria quando è sopraggiunta un’Opel Corsa che le ha arrotato il piede e poi si è allontanata, nonostante le grida di dolore della vittima e dei soccorritori. Segnalato l’accaduto alla polizia locale, gli agenti del Nucleo di Pronto Intervento hanno raccolto gli indizi necessari che li hanno portati a risalire alla conducente del mezzo, P.M., 46 anni, di origini moldave ma residente a Modica. 

È stata deferita. 

L’anziana è stata trasportata al Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore, dove è stata giudicata guaribile in sette giorni.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry