fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ragusa, 12 gennaio 2015 – Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio predisposti dalla Compagnia di Ragusa, soprattutto in orario notturno, per la prevenzione e repressione di reati in genere e, in particolare, di quelli contro il patrimonio, il personale della Stazione dei Carabinieri di Santa Croce Camerina, durante un servizio di vigilanza nel centro cittadino, nella notte del 12 gennaio 2015, ha sorpreso un cittadino algerino di 34 anni, dimorante in Santa Croce Camerina, mentre stata forzando la serratura della portiera di un’autovettura Fiat Punto parcheggiata nella pubblica via, al chiaro fine di rubarla.

Il pronto intervento dei militari dell’Arma è servito ad evitare che il reato venisse portato a compimento, poiché il malfattore veniva immediatamente bloccato, prima ancora che potesse accennare alla fuga.

L’autovettura, dagli accertamenti espletati, è risultata di proprietà di un imprenditore agricolo di Santa Croce Camerina che ha presentato immediatamente denuncia ed al quale è stata successivamente restituita.

Per l’algerino, invece, sul quale figurano peraltro recenti precedenti penali per reati contro il patrimonio, era inevitabile l’arresto per il reato di tentato furto aggravato di autovettura e lo stesso è stato messo a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ragusa, per la convalida dell’arresto e il giudizio per direttissima.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

Logo Ondaiblea


  

Non ci sono articoli correlati


RSS attualità


Libri di Salvo Micciché

Scicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry