fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Scicli, 5 agosto 2015 – La Guardia di Finanza di Ragusa ha tratto in arresto A.Z., 33enne albanese, per spaccio di stupefacenti e già ricercato dalla procura di Venezia.

I finanzieri della tenenza di Modica, lo hanno individuato sul litorale di Sampieri. L’uomo era irregolarmente presente sul territorio nazionale in quanto privo del necessario visto.

Dopo aver individuato un edificio abbandonato nei pressi di Via Miramare quale luogo ideale per lo spaccio dal momento che è in una zona poco illuminata e seminascosta alle normali vie di transito, le fiamme gialle si sono appostate in attesa di capire cosa vi succedesse all’interno. Dopo qualche ora è stato notato l’ albanese intento a prelevare materiale da alcune fessure nelle pareti.
A seguito della perquisizione personale e della scrupolosa ricognizione del luogo i militari hanno rinvenuto tre involucri di cocaina abilmente occultati in un pannello isolante, denaro contante per 280 euro (presunto provento dell’attività di spaccio) e un bilancino di precisione.

Dai successivi accurati accertamenti condotti con l’attento incrocio delle informazioni presenti nelle varie banche dati in uso al corpo, è stato accertato che Edmir Zhuri era in realtà Astrit ,Zhuri su cui pendeva un ordine di cattura per esecuzione di custodia in carcere, emesso dalla procura di Venezia nel 2013 a seguito di condanna definitiva per furto e furto aggravato ma mai eseguito per irreperibilità del soggetto, che nel frattempo si era dato alla fuga. E’ stato associato nella casa circondariale di Ragusa.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

Logo Ondaiblea


  

RSS attualità


Libri di Salvo Micciché

Scicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry