fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

#Scicli, 5 febbraio 2016 – Blitz dei Carabinieri in un appartamento: giovane finito in carcere. Indagini sulla provenienza e sull’utilizzo dell’arma.

Il revolver sequestrato è perfettamente efficiente.

Ieri pomeriggio i Carabinieri della Tenenza di Scicli, nel corso di uno specifico servizio di controllo del territorio volto a contrastare il fenomeno della detenzione illegale di armi da fuoco che molto spesso va ad armare la criminalità, hanno arrestato un cittadino albanese di 20 anni con l’accusa di detenzione abusiva di armi.

L.G. (classe 1995), è un albanese nullafacente.

I Carabinieri nel corso del servizio, hanno controllato e sottoposto a perquisizione personale e domiciliare il giovane straniero che da subito ha assunto un atteggiamento sospetto.

Durante le operazioni di perquisizione, i militari dell’Arma hanno trovato una pistola revolver, priva di matricola e marca, perfettamente funzionante, ben nascosta in un cassetto di un comodino nella camera da letto dello straniero e detenuta illegalmente. 

I Carabinieri hanno sequestrato l’arma ed hanno condotto il giovane in caserma per i successivi adempimenti.

Dopo le formalità di rito, il 20enne è stato dichiarato in arresto e, su disposizione del Sostituto Procuratore di turno, d.ssa Valentina Botti, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Ragusa.

I Carabinieri, intanto, hanno già avviato le indagini per risalire alla provenienza dell’arma sequestrata, per capire che utilizzo ne avrebbe fatto il giovane straniero e per verificare se sia stata già impiegata nel compimento di altri reati.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

Logo Ondaiblea


  

Non ci sono articoli correlati


RSS attualità


Libri di Salvo Micciché

Scicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry