fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 


Un vasto incendio è scoppiato oggi pomeriggio presso l’azienda avicola “Ovoblanco” di Blanco sulla Modica-Marina di Modica.

 

Le fiamme hanno distrutto gran parte dei pollai e anche altre parti della struttura.

 

Sul posto stanno operando i vigili del fuoco.

Ingenti i danni, e purtroppo tra le fiamme mentre mentre stava lavorando alla manutenzione dell´impianto elettrico della struttura è morto un modicano di 26 anni, Alessio Iabichella, elettricista e calciatore del Frigintini Calcio militante in prima categoria.

I Vigili del Fuoco sono ancora a lavoro e stanno cercando di ricostruire la dinamica dell'evento. Testimoni raccontano: «Qui è un inferno»...

 

***

I Vigili del Fuoco raccontano

Ieri pomeriggio, alle 16.25 due squadre operative con il supporto di due autobotti per il rifornimento idrico sono intervenute presso la Azienda Agricola Avicola Blanco di modica, dove si era sviluppato, per causa ancora in via di accertamento un incendio in uno dei quattro capannoni adibiti alla coltura di uova e pulcini.

Personale Vigilfuoco ha immediatamente avviato le operazioni di spegnimento, rese complesse dalla sviluppo di tanto fumo prodotto dai materiali depositati all’interno del capannone.

Durante le operazioni di spegnimento si è appreso che all’interno del locale poco prima dello sviluppo dell’incednio vi ernao due persone, una delle quali risultava dispersa.

Personale vigilfuoco ha quindi immediatmente tentato con l’ausilio di sistemi di protezione delle vie aerre di entrare all’interno del locale ed iniziare le ricerche, intanto si procedeva con lo spegnimento ed il contenimento dell’incendio.

In tarda serata il personale vigilfuoco presente, alternandosi, ha effetuato le ricerche del disperso, ed intorno alla mezzanotte è stata rinvenuta la salma del sig. Iabichella Alessio di anni 26.

Nella mattinata odierna sono state avviate con le previste procedure di legge le delicate operazioni di recupero.

Permangono sul posto due squadre Vigilfuoco anche con autoscala ed autogrù.

Sul posto oltre il magistrato il medico legale, personale dei Carabineri di Modica del 118.

Le attività operative sono state seguite dal Comandante Provinciale e dirette sul posto dal funzionario Ing. Giovanni Di Stefano.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry