fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Notizie tematiche
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Comiso, 2 ottobre 2014 – Il Centro di Servizio per il Volontariato Etneo, in sinergia con il Vol.Si, le Associazioni di Volontariato di Protezione Civile ed Enti Istituzionalmente preposti, quali il Comune di Comiso, il Dipartimento Regionale di Protezione Civile, il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, il SUES 118, sta organizzando un momento addestrativo sulla “gestione della disabilità in situazioni di crisi ed emergenza”. 

Lo svolgimento dell’esercitazione avrà luogo a Comiso, sabato 25 ottobre p.v. In vista di tale evento, si terrà un incontro informativo/formativo, rivolto alle famiglie e persone con disabilità del Comune di Comiso, oggi alle con inizio alle ore 17.00, presso il Teatro Comunale Naselli. 

“L'iniziativa di oggi, propedeutica all'esercitazione successiva, si inserisce in una attività  programmata dall'Amministrazione comunale al fine di mitigare i rischi per la popolazione e in particolare per chi ha problemi di disabilità – ha dichiarato il sindaco Filippo Spataro -. Sappiamo bene che il nostro territorio, come tutto il Val di Noto, è un'area soggetta a rischi naturali per cui è opportuno essere preparati a ogni evenienza”.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry