fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy


Ondaiblea la Rivista del Sudest

Religione
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Giorno 14 Maggio alle 18 all’aula Magna dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose San Metodio di Siracusa si terrà il Convegno «Vi darò un cuore di carne. La dimensione corporeo-relazionale della crescita spirituale»

In occasione dell’avvio del Master in Pastoral Counsellig che avrà sede a Siracusa, nei locali della curia provinciale dei Frati Minori Cappuccini a partire dal 4 Luglio

 

Siracusa, 12 maggio 2015 – Il master, promosso dall’Università Cattolica del Sacro Cuore in collaborazione con l’Istituto di Gestalt Therapy GTK, l’Istituto Nino Trapani di Neuroscienze e Gestalt e la Provincia dei Frati Cappuccini di Siracusa, è il primo Pastoral Counselling che ottiene il riconoscimento accademico prevedendo, alla fine del triennio, il raggiungimento di 120 crediti formativi universitari. 

Responsabile scientifico e didattico del master il prof. Giovanni Salonia che da più di trent’anni si dedica alla formazione dei religiosi e dei responsabili della formazione in ambito pastorale a livello sia nazionale che internazionale

Ad inaugurare i lavori la presentazione di Mons Giuseppe Costanzo, vescovo emerito di Siracusa e biblista

Il prof. Dionisio Candido, docente di Esegesi biblica (ISSR san Metodio di Siracusa e Studio teologico san Paolo di Catania), curerà la riflessione biblica partendo dalla citazione del profeta Ezechiele scelta come titolo del convegno e mettendo in evidenza quale formazione e quale antropologia propone la Scrittura

A seguire la prospettiva spirituale curata dal prof. Salvatore Garro, docente di Teologia spirituale (ISSR san Metodio di Siracusa e Studio teologico san Paolo di Catania), presenterà gli elementi che la sapienza cristiana ha da sempre suggerito per la crescita spirituale e che tutt’oggi costituiscono una sorgente preziosa a cui i formatori possono attingere

 Il prof. Gaetano La Speme, provinciale dei frati Cappuccini di Siracusa e docente di esegesi biblica, curerà la prospettiva francescana che rappresenta uno dei pilastri fondanti la formazione del master. Il provinciale presenterà le intuizioni geniali e intramontabili del Santo di Assisi nell’ambito della formazione umana e religiosa.

La seconda parte del convegno prevede altri tre interventi che vertono sulla seconda anima del master, l’ambito delle scienze umane 

La prospettiva antropologica, sarà curata dal prof. Luca Saraceno, Docente di Filosofia (ISSR san Metodio di Siracusa e Studio teologico san Paolo di Catania), che presenterà le sue riflessioni sull’uomo e le sue aspirazioni nella riflessione filosofica attuale.

 Nell’ambito dell’antropologia e nelle sue declinazioni cliniche si colloca anche l’intervento della dott.ssa Valeria Conte, Psicoterapeuta e direttore della Scuola di Specializzazione in Gestalt Therapy GTK. La dott.ssa Conte presenterà i principi fondanti la teoria Gestalt Therapy nelle sue riflessioni più avanzate e portate avanti dalle qualificate ricerche dell’istituto GTK. 

Infine, la prospettiva neuroscientifica presentata dalla dott.ssa Paola Argentino,psichiatra, Co-direttore e docente dei master dell’università, che presenterà la relazionalità nelle neuroscienze.

Ad armonizzare gli interventi ponendo in evidenza il fil rouge che li accomuna il prof. Giovanni Salonia, teologo e psicoterapeuta, docente dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e Università Pontificia Antonianum, direttore della Scuola di Specializzazione in Gestalt Therapy GTK. 

In occasione del convegno, inoltre, la dott.ssa Rosaria Lisi, psicologa, psicoterapeuta e il dott. Emiliano Strino, teologo e gestalt counsellor presenteranno la strutturazione della master e l’articolazione dei contenuti teorico nel corso del triennio.

Il prossimo appuntamento sarà a Roma, al Policlinico “A. Gemelli”, l’11 Giugno per l’apertura del Master che si sarà condotto con le medesime prospettive scientifiche ed articolazione tematica nella prestigiosa sede dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.

 

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni 

Logo Ondaiblea


  

Giorno 14 Maggio alle 18 all’aula Magna dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose San Metodio di Siracusa si terrà il Convegno «Vi darò un cuore di carne. La dimensione corporeo-relazionale della crescita spirituale»

In occasione dell’avvio del Master in Pastoral Counsellig che avrà sede a Siracusa, nei locali della curia provinciale dei Frati Minori Cappuccini a partire dal 4 Luglio

 

Siracusa, 12 maggio 2015 – Il master, promosso dall’Università Cattolica del Sacro Cuore in collaborazione con l’Istituto di Gestalt Therapy GTK, l’Istituto Nino Trapani di Neuroscienze e Gestalt e la Provincia dei Frati Cappuccini di Siracusa, è il primo Pastoral Counselling che ottiene il riconoscimento accademico prevedendo, alla fine del triennio, il raggiungimento di 120 crediti formativi universitari. 

Responsabile scientifico e didattico del master il prof. Giovanni Salonia che da più di trent’anni si dedica alla formazione dei religiosi e dei responsabili della formazione in ambito pastorale a livello sia nazionale che internazionale

Ad inaugurare i lavori la presentazione di Mons Giuseppe Costanzo, vescovo emerito di Siracusa e biblista

Il prof. Dionisio Candido, docente di Esegesi biblica (ISSR san Metodio di Siracusa e Studio teologico san Paolo di Catania), curerà la riflessione biblica partendo dalla citazione del profeta Ezechiele scelta come titolo del convegno e mettendo in evidenza quale formazione e quale antropologia propone la Scrittura

A seguire la prospettiva spirituale curata dal prof. Salvatore Garro, docente di Teologia spirituale (ISSR san Metodio di Siracusa e Studio teologico san Paolo di Catania), presenterà gli elementi che la sapienza cristiana ha da sempre suggerito per la crescita spirituale e che tutt’oggi costituiscono una sorgente preziosa a cui i formatori possono attingere

 Il prof. Gaetano La Speme, provinciale dei frati Cappuccini di Siracusa e docente di esegesi biblica, curerà la prospettiva francescana che rappresenta uno dei pilastri fondanti la formazione del master. Il provinciale presenterà le intuizioni geniali e intramontabili del Santo di Assisi nell’ambito della formazione umana e religiosa.

La seconda parte del convegno prevede altri tre interventi che vertono sulla seconda anima del master, l’ambito delle scienze umane 

La prospettiva antropologica, sarà curata dal prof. Luca Saraceno, Docente di Filosofia (ISSR san Metodio di Siracusa e Studio teologico san Paolo di Catania), che presenterà le sue riflessioni sull’uomo e le sue aspirazioni nella riflessione filosofica attuale.

 Nell’ambito dell’antropologia e nelle sue declinazioni cliniche si colloca anche l’intervento della dott.ssa Valeria Conte, Psicoterapeuta e direttore della Scuola di Specializzazione in Gestalt Therapy GTK. La dott.ssa Conte presenterà i principi fondanti la teoria Gestalt Therapy nelle sue riflessioni più avanzate e portate avanti dalle qualificate ricerche dell’istituto GTK. 

Infine, la prospettiva neuroscientifica presentata dalla dott.ssa Paola Argentino,psichiatra, Co-direttore e docente dei master dell’università, che presenterà la relazionalità nelle neuroscienze.

Ad armonizzare gli interventi ponendo in evidenza il fil rouge che li accomuna il prof. Giovanni Salonia, teologo e psicoterapeuta, docente dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e Università Pontificia Antonianum, direttore della Scuola di Specializzazione in Gestalt Therapy GTK. 

In occasione del convegno, inoltre, la dott.ssa Rosaria Lisi, psicologa, psicoterapeuta e il dott. Emiliano Strino, teologo e gestalt counsellor presenteranno la strutturazione della master e l’articolazione dei contenuti teorico nel corso del triennio.

Il prossimo appuntamento sarà a Roma, al Policlinico “A. Gemelli”, l’11 Giugno per l’apertura del Master che si sarà condotto con le medesime prospettive scientifiche ed articolazione tematica nella prestigiosa sede dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.

 

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni 

Logo Ondaiblea


  

Libri di Salvo Micciché

Scicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry