fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Libri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Autore: Salvo Micciché, Giuseppe Nativo
Editore: Carocci Editore
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ragusa, 3 febbraio 2020 – «La Sicilia dei Micciché – Baroni e briganti, intellettuali e popolo» (Carocci Editore 2019), il nuovo libro di Salvo Micciché e Giuseppe Nativo, sarà presentato a Scicli, al Caffè Letterario Vitaliano Brancati (Via Aleardi 18), il 15 febbraio 2020 (ore 18:30), a cura di Movimento V. Brancati e Società Ragusana di Storia Patria, in collaborazione con Banca Agricola Popolare di Ragusa, Fondazione Confeserfidi, Ondaiblea rivista del Sudest.

Salvo Micciché è saggista e direttore editoriale di Ondaiblea, Giuseppe Nativo è pubblicista e scrittore. 

Modererà l’incontro il prof. Giuseppe Pitrolo. Relatori saranno il prof. Uccio Barone (Università di Catania) e lo storico dell’arte Paolo Nifosì, autore di un saggio nel volume. Saranno presenti gli autori.

La prefazione del libro è stata scritta dallo storico Carlo Ruta, la postfazione da Leonardo Lodato, redattore de La Sicilia di Catania.

 

Scheda del libro e sinossi nel Sito di Carocci Editore.

Info anche su Archivio Storico Ibleo.

Libri Locandina


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry