fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy


Ondaiblea la Rivista del Sudest

Ragusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Modica, 14 luglio 2015 – In occasione della consegna di dieci televisori per l’Hospice di  Modica, giovedì 16 luglio alle ore 17,30,   si terrà, nello stesso reparto,  una  cerimonia di ringraziamento.

La cerimonia  sarà allietata, inoltre, da animatori, artisti di spettacolo e dagli stessi volontari e vuole essere un momento di condivisione finalizzato  alla promozione del benessere globale dell’ammalato e dei suoi familiari.

 

L’U.O. Hospice  del Distretto sanitario di Modica – Asp di Ragusa – ha organizzato l’evento   volto  al ringraziamento di diverse personalità che, a vario titolo,  hanno contribuito a valorizzare i locali e l’ambiente dell’Hospice: il sig. A.B. Blanco che ha donato 10 televisori destinati  alle stanze di  degenza della struttura e un gruppo di pittori locali che ha donato alcuni quadri. 

Già nello scorso dicembre l’Hospice era stato arricchito da una collezione di opere pittoriche donate generosamente da un gruppo di artisti; la novità di questa nuova donazione sta nel fatto che tra gli artisti figurano dei giovanissimi pittori, ossia un gruppo di ragazzi che ha realizzato dei quadri per la struttura, a dimostrazione che la generosità e la sensibilità non hanno età…

 

Il direttore generale dell’Asp, dr. Maurizio Aricò - «Esprimo la gratitudine di questa Direzione Aziendale per l’iniziativa del sig. Blanco  per avere donato i televisori per le stanza di degenza dell'Hospice, e del gruppo artisti che con i loro quadri hanno contribuito a rendere meno gravosa la permanenza dei pazienti nella struttura».

 

Certamente è un’occasione per poter  esprimere, anche a  nome di tutti gli operatori, un sentito e sincero  ringraziamento per la sensibilità e solidarietà manifestata dai donatori verso la tipologia di utenti dell’Hospice che vive quotidianamente la sofferenza e il dramma della malattia. 

Nell’ambito della stessa iniziativa, verranno anche consegnati gli attestati di partecipazione al II° gruppo di volontari LILT che hanno conseguito il corso teorico e pratico di “Volontariato nelle Cure Palliative”.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni 

Logo Ondaiblea


  

Modica, 14 luglio 2015 – In occasione della consegna di dieci televisori per l’Hospice di  Modica, giovedì 16 luglio alle ore 17,30,   si terrà, nello stesso reparto,  una  cerimonia di ringraziamento.

La cerimonia  sarà allietata, inoltre, da animatori, artisti di spettacolo e dagli stessi volontari e vuole essere un momento di condivisione finalizzato  alla promozione del benessere globale dell’ammalato e dei suoi familiari.

 

L’U.O. Hospice  del Distretto sanitario di Modica – Asp di Ragusa – ha organizzato l’evento   volto  al ringraziamento di diverse personalità che, a vario titolo,  hanno contribuito a valorizzare i locali e l’ambiente dell’Hospice: il sig. A.B. Blanco che ha donato 10 televisori destinati  alle stanze di  degenza della struttura e un gruppo di pittori locali che ha donato alcuni quadri. 

Già nello scorso dicembre l’Hospice era stato arricchito da una collezione di opere pittoriche donate generosamente da un gruppo di artisti; la novità di questa nuova donazione sta nel fatto che tra gli artisti figurano dei giovanissimi pittori, ossia un gruppo di ragazzi che ha realizzato dei quadri per la struttura, a dimostrazione che la generosità e la sensibilità non hanno età…

 

Il direttore generale dell’Asp, dr. Maurizio Aricò - «Esprimo la gratitudine di questa Direzione Aziendale per l’iniziativa del sig. Blanco  per avere donato i televisori per le stanza di degenza dell'Hospice, e del gruppo artisti che con i loro quadri hanno contribuito a rendere meno gravosa la permanenza dei pazienti nella struttura».

 

Certamente è un’occasione per poter  esprimere, anche a  nome di tutti gli operatori, un sentito e sincero  ringraziamento per la sensibilità e solidarietà manifestata dai donatori verso la tipologia di utenti dell’Hospice che vive quotidianamente la sofferenza e il dramma della malattia. 

Nell’ambito della stessa iniziativa, verranno anche consegnati gli attestati di partecipazione al II° gruppo di volontari LILT che hanno conseguito il corso teorico e pratico di “Volontariato nelle Cure Palliative”.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni 

Logo Ondaiblea


  

Libri di Salvo Micciché

Scicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry