fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy


Ondaiblea la Rivista del Sudest

Ragusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Modica, 13 novembre 2015 – Sarà inaugurato con una conferenza stampa il ripristinato percorso a Cava d’Ispica, che va dal Park Soprintendenza al Mulino ad acqua. 

Un progetto di recupero e di valorizzazione di una fetta affascinante del territorio siciliano realizzato grazie all’intervento dell’Associazione di Promozione Turistica “Trinacria Itinerari”, nell’ambito del progetto “Green Tours”. 

La conferenza stampa è stata indetta per le ore 11,00 di sabato 14 novembre a Cava d’Ispica, alla presenza dei rappresentanti dell’Associazione Trinacria Itinerari, con la presidente Annalisa Digrandi, e dei rappresentanti dell’amministrazione comunale di Modica, con il sindaco Ignazio Abbate. 

Dopo l’incontro con i giornalisti, alle ore 12,00, si svolgerà la prova del percorso con l’utilizzo di attrezzature messe a disposizione dall’associazione, tra cui bighe e bici. Alle ore 12,30 seguirà un aperitivo.

Folto anche il programma della giornata di domenica 15 novembre, con l’inaugurazione della sede di “Trinacria Itinerari”. Alle ore 11,00 si svolgerà una conferenza stampa all’Auditorium Campailla, con la presentazione del progetto e dei Partner da parte del Presidente dell’Associazione, Annalisa Digrandi. Fino alle 13,00, inoltre, è prevista l’esposizione dell’attrezzatura del progetto “Green Tours”, in piazza Matteotti, con stand e materiale promozionale.

Alla presentazione della sede di “Green Tours” interverranno rappresentanti dell’Associazione “Trinacria Itinerari” e dell’Amministrazione comunale di Modica, insieme ad altre personalità.  

Alle ore 13,00 Brunch a cura degli alunni dell’istituto alberghiero di Modica

Dalle ore 15,30 fino alle 17,30, infine, “Laboratori degli Itinerari del Gusto” (a cui è possibile prendere parte su prenotazione Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ).


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni 

Logo Ondaiblea


  

Modica, 13 novembre 2015 – Sarà inaugurato con una conferenza stampa il ripristinato percorso a Cava d’Ispica, che va dal Park Soprintendenza al Mulino ad acqua. 

Un progetto di recupero e di valorizzazione di una fetta affascinante del territorio siciliano realizzato grazie all’intervento dell’Associazione di Promozione Turistica “Trinacria Itinerari”, nell’ambito del progetto “Green Tours”. 

La conferenza stampa è stata indetta per le ore 11,00 di sabato 14 novembre a Cava d’Ispica, alla presenza dei rappresentanti dell’Associazione Trinacria Itinerari, con la presidente Annalisa Digrandi, e dei rappresentanti dell’amministrazione comunale di Modica, con il sindaco Ignazio Abbate. 

Dopo l’incontro con i giornalisti, alle ore 12,00, si svolgerà la prova del percorso con l’utilizzo di attrezzature messe a disposizione dall’associazione, tra cui bighe e bici. Alle ore 12,30 seguirà un aperitivo.

Folto anche il programma della giornata di domenica 15 novembre, con l’inaugurazione della sede di “Trinacria Itinerari”. Alle ore 11,00 si svolgerà una conferenza stampa all’Auditorium Campailla, con la presentazione del progetto e dei Partner da parte del Presidente dell’Associazione, Annalisa Digrandi. Fino alle 13,00, inoltre, è prevista l’esposizione dell’attrezzatura del progetto “Green Tours”, in piazza Matteotti, con stand e materiale promozionale.

Alla presentazione della sede di “Green Tours” interverranno rappresentanti dell’Associazione “Trinacria Itinerari” e dell’Amministrazione comunale di Modica, insieme ad altre personalità.  

Alle ore 13,00 Brunch a cura degli alunni dell’istituto alberghiero di Modica

Dalle ore 15,30 fino alle 17,30, infine, “Laboratori degli Itinerari del Gusto” (a cui è possibile prendere parte su prenotazione Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ).


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni 

Logo Ondaiblea


  

Libri di Salvo Micciché

Scicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry