fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy


Ondaiblea la Rivista del Sudest

Siracusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
“La notte della verità”, mostre, incontri e letture nel segno della scintilla divina dell'arte
 
Mostre d'arte, letture sceniche, concerti, incontri con scrittori e storici dell'arte per provare a raccontare, attraverso dipinti, sculture, immagini, musica e parole, la forza e la potenza generativa della scintilla divina espressa nell'arte, che è capace d'illuminare l'oscurità della condizione umana e orientare l'uomo verso la reale esistenza del mondo.
 
È questo in sintesi l'obiettivo della “Notte della verità”, una manifestazione che prevede una serie di eventi culturali a Siracusa e a Modica dal 14 marzo al 19 aprile, organizzata dall'Associazione culturale “L'arco e la fonte” con il patrocinio dell'assessorato alle Politiche culturali del Comune di Siracusa, dell'assessorato alla Cultura del Comune di Modica, della Fondazione Ente Liceo Convitto di Modica e il supporto dei Rotary Club di Siracusa “Monti Climiti”, Modica e Pachino e della Nòmos Edizioni.
 
Il primo evento in calendario è previsto sabato 14 marzo alle ore 18.00 nell'ex chiesa dei Cavalieri di Malta (Piazzetta dei Cavalieri di Malta, Ortigia) a Siracusa con l'inaugurazione di una collettiva d'arte dal titolo “La notte della verità”. In mostra opere di Andrea Decani, Paolo Fichera, Diana Forassiepi, Emily Joe, Jano Lauretta, Arianna Lion, Pietro Marchese, Luigi Paoletti, Luciano Puzzo, Francesco Rinzivillo, Jano Sicura, Federico Simonelli e Annibale Vanetti. La mostra, visitabile fino al 19 aprile, osserverà i seguenti orari: tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle ore 17.00 alle ore 20.00; domenica dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 17.00 alle 21.00 (catalogo a cura della Nomos Edizioni di Busto Arsizio).
 
Nel corso della serata inaugurale l'attore Sebastiano Lo Monaco leggerà alcuni brani tratti dalle opere del poeta David Maria Turoldo. La lettura sarà accompagnata dalle musiche di Francesco Cataldo. La poesia-preghiera di Turoldo, che affronta il tema del male e della morte, invita a lasciarci pervadere dal “silenzio di Dio”.
 
Domenica 22 marzo alle ore 18.00 nell'ex chiesa del convento di S. Anna e S. Calogero, presso la Fondazione Ente Liceo Convitto (Via Liceo Convitto, 33) a Modica sarà inaugurato un progetto espositivo con opere diverse degli stessi artisti presenti a Siracusa. Al vernissage seguiranno l’esibizione del Coro polifonico “Monteverdi” di Modica diretto dal maestro Orazio Baglieri e l’incontro con il filosofo Giuseppe Fornari, autore del libro La verità di Caravaggio, e lo storico dell’arte Paolo Nifosì.
 
La mostra resterà aperta fino al 19 aprile e potrà essere visitata da venerdì a sabato dalle ore 17.00 alle 20.00 e la domenica dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 17.00 alle 20.00.
 
Concluderà la manifestazione il doppio appuntamento con la lettura drammatizzata di alcuni passi del Qohelet a cura dell'attore e regista Antonio Zanoletti, con elementi scenici di Andrea Decani, che si svolgerà sabato 18 aprile alle ore 19.00 nell'ex Chiesa dei Cavalieri di Malta a Siracusa e domenica 19 aprile alle ore 21.00 nell'ex chiesa del convento di S. Anna a Modica. La lettura dal libro della Bibbia rievocherà le suggestioni mistiche di un testo che nella profezia del Cristo trova il significato e la speranza che riempiono il vuoto dell'essere.

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni 

Logo Ondaiblea


  

“La notte della verità”, mostre, incontri e letture nel segno della scintilla divina dell'arte
 
Mostre d'arte, letture sceniche, concerti, incontri con scrittori e storici dell'arte per provare a raccontare, attraverso dipinti, sculture, immagini, musica e parole, la forza e la potenza generativa della scintilla divina espressa nell'arte, che è capace d'illuminare l'oscurità della condizione umana e orientare l'uomo verso la reale esistenza del mondo.
 
È questo in sintesi l'obiettivo della “Notte della verità”, una manifestazione che prevede una serie di eventi culturali a Siracusa e a Modica dal 14 marzo al 19 aprile, organizzata dall'Associazione culturale “L'arco e la fonte” con il patrocinio dell'assessorato alle Politiche culturali del Comune di Siracusa, dell'assessorato alla Cultura del Comune di Modica, della Fondazione Ente Liceo Convitto di Modica e il supporto dei Rotary Club di Siracusa “Monti Climiti”, Modica e Pachino e della Nòmos Edizioni.
 
Il primo evento in calendario è previsto sabato 14 marzo alle ore 18.00 nell'ex chiesa dei Cavalieri di Malta (Piazzetta dei Cavalieri di Malta, Ortigia) a Siracusa con l'inaugurazione di una collettiva d'arte dal titolo “La notte della verità”. In mostra opere di Andrea Decani, Paolo Fichera, Diana Forassiepi, Emily Joe, Jano Lauretta, Arianna Lion, Pietro Marchese, Luigi Paoletti, Luciano Puzzo, Francesco Rinzivillo, Jano Sicura, Federico Simonelli e Annibale Vanetti. La mostra, visitabile fino al 19 aprile, osserverà i seguenti orari: tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle ore 17.00 alle ore 20.00; domenica dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 17.00 alle 21.00 (catalogo a cura della Nomos Edizioni di Busto Arsizio).
 
Nel corso della serata inaugurale l'attore Sebastiano Lo Monaco leggerà alcuni brani tratti dalle opere del poeta David Maria Turoldo. La lettura sarà accompagnata dalle musiche di Francesco Cataldo. La poesia-preghiera di Turoldo, che affronta il tema del male e della morte, invita a lasciarci pervadere dal “silenzio di Dio”.
 
Domenica 22 marzo alle ore 18.00 nell'ex chiesa del convento di S. Anna e S. Calogero, presso la Fondazione Ente Liceo Convitto (Via Liceo Convitto, 33) a Modica sarà inaugurato un progetto espositivo con opere diverse degli stessi artisti presenti a Siracusa. Al vernissage seguiranno l’esibizione del Coro polifonico “Monteverdi” di Modica diretto dal maestro Orazio Baglieri e l’incontro con il filosofo Giuseppe Fornari, autore del libro La verità di Caravaggio, e lo storico dell’arte Paolo Nifosì.
 
La mostra resterà aperta fino al 19 aprile e potrà essere visitata da venerdì a sabato dalle ore 17.00 alle 20.00 e la domenica dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 17.00 alle 20.00.
 
Concluderà la manifestazione il doppio appuntamento con la lettura drammatizzata di alcuni passi del Qohelet a cura dell'attore e regista Antonio Zanoletti, con elementi scenici di Andrea Decani, che si svolgerà sabato 18 aprile alle ore 19.00 nell'ex Chiesa dei Cavalieri di Malta a Siracusa e domenica 19 aprile alle ore 21.00 nell'ex chiesa del convento di S. Anna a Modica. La lettura dal libro della Bibbia rievocherà le suggestioni mistiche di un testo che nella profezia del Cristo trova il significato e la speranza che riempiono il vuoto dell'essere.

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni 

Logo Ondaiblea


  

Libri di Salvo Micciché

Scicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry