fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy


Ondaiblea la Rivista del Sudest

Siracusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Rosolini, 24 luglio 2015 – Ultimati  i lavori del manto stradale è stato aperto al transito  veicolare il cavalcaferrovia  sulla provinciale 26 Rosolini – Pachino. Una grande rotatoria a valle di via Bellini che darà ordine all’alto volume di traffico di viale Paolo Orsi (ex SS115)  dovuto alla vicinanza con lo svincolo autostradale Siracusa-Gela. 

Presenti il Sindaco Corrado Calvo, il vice Sindaco Salvo Latino, il Comandante della P.M. Orazio Agosta, funzionari e tecnici del Comune, della Provincia Regionale di Siracusa, della ditta esecutrice dei lavori , sono stati rimossi i blocchi di cemento che ne ostruivano il passaggio. 

“Oggi – ha detto  il Sindaco Calvo – è stata consegnata alla Città un'opera assolutamente d'avanguardia, una importante struttura attesa da oltre un trentennio. Un lunghissimo lavoro svolto da tanti amministratori sia comunali che provinciali della città e che mi visto protagonista nel corso del  mio mandato di consigliere provinciale. 

Un’opera che restituirà alla nostra città un nuovo volto  e che metterà in risalto la riqualificazione di una zona giornalmente attraversata da un considerevole numero di persone data la posizione strategica in cui si è ubicata.  Un altro fattore che non va assolutamente sottovalutato – prosegue Calvo -  è quello della eliminazione del passaggio a livello sulla provinciale 26 Rosolini – Pachino, che ad oggi tante difficoltà e disagi  ha creato  soprattutto in termini di Protezione Civile. 

Un’opera imponete  dunque che comporterà un miglioramento importante della viabilità, favorendo così il transito dei tantissimi automezzi che ogni giorno la percorrono e i livelli di sicurezza stradale.  Non vanno dimenticati gli effetti positivi sul sistema economico per il nostro territorio trattandosi di un importante asse viario in una zona strategica, che potrebbe favorire la nascita di ulteriori  iniziative imprenditoriali”. 

Lunedì prossimo. 27 luglio,  alle ore 9,30 si procederà all’inaugurazione ufficiale alla presenza di cittadini e autorità civili, religiose e militari.

 

{japopup type="image" content="images/resized/images/articoli/siracusa/rosolini/cavalca-ferrovia/1_200_200.jpg" title="" group="group"}
{/japopup}

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni 

Logo Ondaiblea


  

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni 

Logo Ondaiblea


  

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry