fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Feste e tradizioni autunnali degli Iblei: gli eventi al Museo Civico Tempo di Canicattini Bagni: “A festa dei murticieddi” - Esposizioni giocattoli e pupi di zucchero dal 26 Ottobre al 28 Novembre 2015.  “La Messa negata. Storia di Vitti ‘na crozza” - Presentazione del libro Sara Favarò - Lunedì 2 Novembre ore 18

 

Canicattini Bagni, 22 ottobre 2015 – Valorizzare le feste e le tradizioni iblee della stagione autunnale, ad iniziare dalla “Festività dei Morti”, per rievocare quelle tradizioni che rischiano di scomparire ma che appartengono alla memoria e al bagaglio culturale della comunità iblea.

Questi gli obiettivi della collaborazione del Museo Civico TEMPO di Canicattini Bagni (Museo del Tessuto, dell’Emigrazione e della Medicina Popolare) con la Soprintendenza per i Beni Culturali e Ambientali di Siracusa e la Rete dei Musei della Cultura Iblea. 

Un calendario di eventi nella stagione autunnale, quello redatto, che vedrà il primo appuntamento lunedì 26 Ottobre 2015 alle ore 11,00 nella Sala Caravaggio di Piazza Duomo 14 a Siracusa, dedicato alla “Festività dei Morti”. 

Alla presentazione interverranno Rosalba Panvini, Soprintendente per i Beni Culturali e Ambientali di Siracusa, Rita Insolia, Responsabile dell’Unità Operativa per i Beni Demoetnoantropologici, i Sindaci dei Comuni della Rete dei Musei con i relativi Responsabili: 

“I luoghi del lavoro contadino” di Buscemi; il Museo Civico TEMPO di Canicattini Bagni; il Museo Etnografico “Nunzio Bruno” di Floridia; il Museo “Francesco Lombardo” di Floridia; e il Museo Aretuseo dei Pupi di Siracusa.

“A festa re murticieddi” è l’evento che vedrà protagonista dal 26 Ottobre al 28 Novembre 2015 al Museo Civico TEMPO di Canicattini Bagni, in via XX Settembre 132 - via De Pretis 18 (dalle ore 17:00 alle 20:00 o su prenotazione), con esposizione di giocattoli e pupi di zucchero. 

 

In quest’ambito è previsto per Lunedì 2 Novembre alle ore 18:00 la presentazione del libro “La Messa negata. Storia di Vitti ‘na crozza”, della scrittrice e studiosa palermitana Sara Favarò. 

 

E’ il risultato della ricerca condotta sul tradizionale e ben noto canto siciliano, riguardante la storia dei minatori ai quali la Chiesa negava la messa per il loro funerale, in quanto morti nel sottosuolo e quindi indegni di ricevere l’ultima benedizione. Oltre all’aspetto di denuncia sociale per le condizioni disagiate in cui si trovavano a lavorare i minatori della Sicilia dell’Ottocento, l’altro aspetto che emerge è quello legato al fenomeno migratorio che coinvolgeva un gran numero di famiglie siciliane, costrette a lasciare la propria terra per sfuggire ad un destino di miseria e ineguaglianza sociale. 

Alla presentazione del libro, con l’autrice Sara Favarò, interverranno:

Paolo Amenta - Sindaco di Canicattini Bagni;

Giovanna Giaraffa - già Dirigente scolastica, Ricercatrice e Scrittrice; (*) 

Enzo Rinella - Attore, protagonista dell'atto unico di Sara Favarò “Dal ventre della terra”, che con l’autrice si esibirà in una breve anticipazione del lavoro teatrale tratto dal libro “La Messa negata - Storia di Vitti ‘nacrozza”.(**)

 

Seguirà un intervento musicale e la lettura scenica della canzone “Vitti ‘nacrozza” interpretata dall’attrice Elisa Golino.

 

        2. 

(*) Giovanna Giaraffa -
Dirigente scolastico in pensione, ha pubblicato per la Fabbri, con Salvatore Li Puma, “Dagli obiettivi ai concetti – percorsi didattici integrati”, per la casa editrice La spiga, “Guida alla costruzione del portfolio”, e il testo per laboratorio didattico di lettura, “Il topo di campagna e il topo di città”, La medusa editrice.

 

(**) Enzo Rinella -

Esibendosi tra spazi monumentali, teatri, auditorium RAI ha interpretato in numerosi monologhi il teatro civile. Ha preso parte a varie edizioni del Pirandello Stabile Festival, con opere di grandi autori come “Qualcuno ha ucciso il generale” di Matteo Collura, conclusasi al teatro Pirandello di Agrigento, ricevendo il riconoscimento come migliore attore protagonista.
Dopo il successo all’auditorium RAI di Palermo e a Torino, salone internazionale del libro, con la rappresentazione teatrale “Dal ventre della terra” di Sara Favarò. Oggi si presenta ancora all’auditorium col Gruppo Arte Sikelia in una veste non solo drammatica ma anche burlesca.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Libri di Salvo Micciché

Giovanni Aurispa, umanista sicilianoLa Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e ParmiArgu lu cani
Giovanni Aurispa, umanista sicilianoLa Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana
Salvo Micciché,Giovanni Aurispa, umanista siciliano Carocci EditoreSalvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

I fatti del Sudest

Grid List

Argomento: Archeologia
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Le scienze del patrimonio culturale on Air. Dal Mediterraneo al Sahara. La Cooperazione Tuniso-Italiana in Archeologia e nel Patrimonio Culturale: 22-23 Marzo 2021, h. 9.00-13.00, a cura di Massimo Botto (CNR ISPC), Emanuele Cancellieri (Sapienza Università di Roma), Giulio Lucarini (CNR ISPC, ISMEO)

 

Roma, 19 marzo 2021 — Il 22 e 23 marzo si terrà online, su piattaforma Zoom, il webinar Dal Mediterraneo al Sahara. La cooperazione tuniso-italiana in archeologia e nel Patrimonio Culturale, pensato e co-organizzato di concerto tra ISPC-CNR, Sapienza Università di Roma, SAIC e ISMEO.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Leggi tutto: Dal Mediterraneo al Sahara. Webinar il 22 e 23...

Argomento: Cultura
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il 16 marzo 2021, ricorre il quinto anniversario della scomparsa di Mario Pavone, sacerdote, docente e studioso. Mio zio

 

Ragusa, 15 marzo 2021 — Nato nel 1941 a Palazzo Adriano in provincia di Palermo, secondo di quattro fratelli tutti nati in località diverse a seguito dei trasferimenti del padre carabiniere, fu ordinato sacerdote nel 1965 a Ragusa da Mons. Francesco Pennisi e conseguì le Licenze in Teologia (Pontificia Università Lateranense) e in Canto Gregoriano (Pontificio Istituto di Musica Sacra) ed infine la Laurea in Filosofia (Università degli Studi di Catania). Non considerò mai esaurito il proprio percorso formativo, acquisendo numerosi titoli post lauream che gli consentirono, tra gli altri, di specializzarsi in sociologia e di essere abilitato all'esercizio della professione di psicologo con iscrizione all'albo regionale. Dal 2001 fu iscritto anche all'albo dei giornalisti-pubblicisti.

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Leggi tutto: Ragusa. Cinque anni senza Mario Pavone,...

Argomento: Pittura
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ragusa, 12 marzo 2021 — Sei anni or sono, il film “The Danish Girl” è stato proiettato nei cinema di tutto il mondo facendo conoscere per la prima volta la storia di Lili Elbe, uno dei primi destinatari di un intervento di riassegnazione sessuale (anni ’30 del secolo scorso). La vera storia, però, è più complessa, dai tratti a volte molto toccanti che coinvolgono l’intima essenza dell’essere.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Leggi tutto: Il `Big bang` della pittrice Margaret Carpenzano

Autore: Michele Giardina
Editore: Amazon
Titolo: Cala il sipario sul Conte bis
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il nuovo libro di Michele Giardina… di Domenico Pisana. Cala il sipario sul conte bis. Politica nullista, fanfarona e incompetente, Amazon Editore, 2021

 

Modica, 22 marzo 2021 — Il giornalista e scrittore pozzallese Michele Giardina si affaccia sulla realtà politica nazionale con un nuovo libro dal titolo Cala il sipario sul conte bis. Politica nullista, fanfarona e incompetente, Amazon Editore, 2021, che si riferisce in particolare agli ultimi 3 mesi di vita politica e sociale del Paese.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Leggi tutto: Cala il sipario sul Conte bis: il nuovo libro di...

Autore: Salvo Micciché
Editore: Carocci Editore
Titolo: Giovanni Aurispa, umanista siciliano
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ragusa, 4 marzo 2021 — Sarà in libreria l'11 marzo il nuovo volume di Salvo MiccichéGiovanni Aurispa, umanista siciliano, per la collana "Studi Storici" di Carocci Editore (Roma).


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Leggi tutto: Giovanni Aurispa, umanista siciliano. Dall`11...

Autore: Giovanni Di Stefano
Editore: Oltre Edizioni
Titolo: Cartagine oltre il mito - prima e dopo il 146 a.C.
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Recensione a Giovanni Di Stefano, Cartagine oltre il mito – prima e dopo il 146 a.C., Oltre Edizioni

 

Ci sono “diverse” Cartagine: quella della fondazione sidonia (la fenicia qrt ḥdšt), quella del mito ove campeggiano Elissa/Didone ed Enea, quella punica regina del mare, quella romana, quella imperiale e augustea, quella tardoantica, vandala e poi bizantina, quella cristiana di Perpetua e Felicita, e Giovanni Di Stefano, in questo agile volume che vede la sapiente introduzione di Massimo Cultraro, le rappresenta tutte, con 13 brevi capitoli ornati da un importante apparato iconografico e da un’ottima bibliografia e seguiti da una appendice sui monumenti romani nella città del mito.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Leggi tutto: Recensione a Giovanni Di Stefano, Cartagine...

Rubrica: Ragusanità
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ragusa, 3 febbraio 2021 — Una settimana fa abbiamo pubblicato un articolo sul macco di fave, piatto ragusano poverissimo epperò, come abbiamo appreso dal Corriere della Sera, molto apprezzato. Anche dalla celebre coppia Alberto Moravia ed Elsa Morante (potete, voi giovani, non crederci, ma mezzo secolo fa erano, questi due scrittori, celebri quanto oggi i vostri Fedez e Ferragni).


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Leggi tutto: Dopo il macco ecco le scacce, ragusane

Rubrica: Spigolature
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ragusa, 25 gennaio 2021 — Leggo sul Corriere della Sera una notizia che potrebbe, se mal gestita, rompere i già precari equilibri campanilistici che da circa mille anni governano la già Contea di Ragusa, poi Contea di Modica e adesso Provincia di Ragusa. Equilibri precipitati nel 1926 e solo da qualche anno ricomposti con estrema fatica e sacrifici (ma pur sempre sul punto di collassare al variare di piccole condizioni e contingenze).


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Leggi tutto: Sul macco di fave. La minestra più è povera e...

Rubrica: Vivendo Ragusa
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ragusa, 12 gennaio 2021 — Il nuovo anno ha portato una novità alla città di Ragusa. Almeno alla sua parte alta, la periferia ovest; per far capire meglio la zona dai Salesiani a salire e fino a San Luigi, in direzione Comiso.

La novità consiste in un folto stormo di gabbiani. Rumorosi, riconoscibili, belli da vedere nelle loro planate tra l’antico e sempre più abbandonato Mulino Curiale e fino al moderno e attivissimo McDonald (certo quel nome, adesso che Trump…). Sono alcune decine, e si fanno notare.

Chissà perché questa presenza che, se non inedita, è certamente inusuale per il capoluogo ibleo.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Leggi tutto: Gabbiani a Ragusa: segnale di speranza o...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L'arcivescovo eletto Francesco Lomanto scrive il primo messaggio alla Chiesa di Siracusa

 

Siracusa, 31 luglio 2020 — “LʼArcidiocesi di Siracusa – radicata in epoca apostolica, grazie alla visita di Paolo, sostenuta nel cammino di fede dallʼevangelizzazione di S. Marciano, discepolo dellʼapostolo Pietro, e rafforzata nella testimonianza cristiana dalla vita e dalla memoria di S. Lucia – è una Chiesa ricca di forte tradizione spirituale e di solida attività pastorale. A questa Chiesa, che mi attende nello spirito di fede, io vengo nel nome del Signore per amare, servire e donare me stesso“. L’arcivescovo eletto Francesco Lomanto scrive alla diletta Chiesa di Siracusa, ai Presbiteri, Diaconi, Religiosi, Religiose, Seminaristi e Fedeli tutti. Un primo messaggio, un primo “affettuoso saluto nell’attesa di incontrarci” . 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Leggi tutto: Francesco Lomanto, nuovo arcivescovo, scrive il...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

8xmille Chiesa cattolica: il progetto modicano è una delle opere al centro della nuova campagna informativa C’è un Paese della CEI

 

C’è un Paese è il cuore del messaggio della campagna CEI 8xmille 2020 che mostra, nei fatti, un Paese che accoglie, sostiene, abbraccia e soprattutto consola. 

È l’Italia dell’8xmille alla Chiesa cattolica. Ogni anno, grazie alle firme dei contribuenti, si realizzano, in Italia e nei Paesi più poveri del mondo, oltre 8.000 progetti che vedono impegnati sacerdoti, suore e i tantissimi operatori e volontari che quotidianamente rendono migliore un Paese reale, fatto di belle azioni, di belle notizie. Un Paese che non si è mai fermato, che ha combattuto, che ha costruito e che merita di essere narrato.

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Leggi tutto: Crisci ranni: a Modica il contrasto alla povertà...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Scicli, 6 dicembre 2019 – A Scicli, venerdì 6 dicembre nella Chiesa di San Bartolomeo sarà seguito un concerto in memoria di Giovanni Gazzé, che fu Rettore dell’Arciconfraternita del Santissimo Crocifisso di San Bartolomeo e presidente della Pro Loco e anche assessore al Comune di Scicli.  

Si esibirà il Corpo bandistico Ottavio Penna (diretto dal M° Carmelo Magro), che eseguirà le tradizionali Canzoncine dell’Immacolata, con una sorpresa nel programma relativamente a composizioni inedite di Federico Borrometi in onore alla Madonna Immacolata. 

Prima del concerto, Salvo Micciché ricorderà la figura di Giovanni Gazzé.

Solista sarà Amedeo Falla. Parteciperanno il soprano Giulia Immé e l’Ensemble Vocale “Cantate et Jubilate”.

L’appuntamento è fissato per le ore 20:30.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Leggi tutto: Scicli. A San Bartolomeo concerto in onore di...

Genere: Video

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Cortometraggio per la regia di Ruben Ricca 

 

Ragusa, 20 marzo 2021 — “Senza cultura non abbiamo futuro”. È un mantra che dovremmo ripetere all’infinito. Lo stanno ripetendo in tanti e soprattutto “La Compagnia Secreta di Teatro” (rappresentata da un nutrito gruppo di attori ed operatori teatrali) che, insieme a Hereusium (associazione culturale che promuove, sviluppa, tutela e propaganda ogni attività artistico-culturale legate al territorio ibleo), propone il secondo video – una sorta di “pillola” mensile – sulla “Cultura all’italiana. Capitolo 2”.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Leggi tutto: Videomaker a Ragusa: `Senza cultura non abbiamo...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ragusa, 24 febbraio 2021 — Ancora un’iniziativa di “Hereusium” (associazione culturale che promuove, sviluppa, tutela e propaganda ogni attività artistico-culturale legate al territorio ibleo) e “La Compagnia Secreta di Teatro” (rappresentata da un nutrito gruppo di attori ed operatori teatrali).


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Leggi tutto: Ragusa: `Cultura, sostantivo femminile,...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

El suono e la furia iniziativa ideata e condotta da Ruben Ricca su cultura e territorio a Ragusa. Appuntamento con video-riflessioni al Centro Servizi Culturali “Emanuele Schembari” di Ragusa

 

Ragusa, 23 gennaio 2021 — Da qualche settimana girano sul web alcuni brevi cortometraggi, una sorta di video-riflessioni, della durata di circa una quindicina di minuti, promossi e realizzati da Hereusium (associazione culturale che promuove, sviluppa, tutela e propaganda ogni attività artistico-culturale legate al territorio ibleo) e “La Compagnia Secreta di Teatro” (rappresentata da un nutrito gruppo di attori ed operatori teatrali). Si tratta di video-riflessioni (“El suono e la furia”), forse non molto pubblicizzati, forse passati inosservati perché tenutisi nel periodo estivo (tra giugno e settembre 2020), ma tutti di particolare rilievo e con delle caratteristiche ben definite e che hanno avuto un grosso riscontro con numerose visualizzazioni su rete.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Leggi tutto: El suono e la furia iniziativa di Ruben Ricca su...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ragusa, 17 marzo 2021 — Ragusa: tra le altre – tante e tutte nefaste – conseguenze della pandemia da Covid-19 c’è una che nessuno, legittimamente, ha posto in risalto.

È la assoluta mancanza di iniziative per celebrare il 160° anniversario della Unità d’Italia.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Leggi tutto: Anniversario dell`Unità d`Italia: in silenzio a...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ragusa, 24 febbraio 2021 — Il Rotary Club di Ragusa ha festeggiato il compleanno del club, fondato il 23 febbraio del 1905 a Chicago.

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Leggi tutto: Ragusa. Festa di compleanno del Rotary Club

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ragusa, 21 febbraio 2021 — Ha lottato tanto ma alla fine il male incurabile ha prevalso ed oggi è venuto a mancare all’affetto dei suoi cari il dott. Giorgio Occhipinti, ex segretario generale della Camera di Commercio di Ragusa, vicepresidente del Centro Studi Feliciano Rossitto di Ragusa.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Leggi tutto: Scomparso Giorgio Occhipinti, ex segretario...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Scicli, 22 ottobre 2020 — Grande è stato il successo dell'apertura di Palazzo Beneventanoda parte dell'Associazione Culturale Tanit Scicli in occasione del Festival de Le Vie dei Tesori 2020, tanto che, purtroppo, vista la grande richiesta di prenotazioni, non tutti gli sciclitani e i viaggiatori hanno potuto assaporare l'esperienza di visitare per la prima volta in assoluto gli ambienti del prestigioso palazzo settecentesco Patrimonio dell'Umanità UNESCO, insieme ai suoi fantastici affacci sulla città, resi ancor più speciali dalla vicinanza con i mascheroni grotteschi che sorreggono i celeberrimi balconi.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Leggi tutto: Scicli. Tanit apre il palazzo Beventano w/end...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ragusa, 6 agosto 2020 — Oggi, 6 agosto alle 16, presso la sala multiuso del Comune in Contrada Mugno (zona Artigianale) sarà presentato il nuovo corso ITS per il biennio 2020-22: Eno Food 4.0, esperto nel settore agrifood - enogastronomia, ospitalità e territori.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Leggi tutto: Ragusa. Eno Food 4.0: corso per esperti agrifood

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ragusa, 6 luglio 2020 — Cambio al vertice del Rotary Club di Ragusa. Il più antico dell’area iblea (e il quinto più antico dell’intero Distretto 2110 Sicilia e Malta) ha celebrato il tradizionale passaggio della campana tra il presidente uscente, Pietro Di Quattro, e l’entrante, Patrizia Rosafalco.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Leggi tutto: Rotary Ragusa, cambio della campana: Patrizia...

Ultim'ora su

Il Giornale di Scicli 

novetv-siracusanews

  • coll@bora

  • Sostieni Ondaiblea

  • Promo

Invia news, recensioni, foto, video, curiosità, lettere a

press@biancavela.it (fax +39-0932.483117)

Scrivici su Facebook Scrivici su Twitter

Pubblicizza la tua attività su Ondaiblea
Per info scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sostieni #Ondaiblea

Puoi sostenerci con un'offerta libera,
con transazione sicura con Paypal

Sudest :: Val di Noto

Ondaiblea promo
Un giornale libero, per spiriti liberi
 
Segnala a Zazoom - Blog Directory

Link suggeriti

  • » Biancavela Editore «
  • » Agenzia Stampa Biancavela Press «
  • » Salvo Micciché «
  • » DiversiVersi «
  • » Archivio Storico Ibleo «
  • »intopic.it «
  • » ARI Ragusa «
  • » Meristemi: sincretismi erboristici «
  • » Barbara Carle Blog «

radiopassioni

 

Promozione Cineteatro Lumière - Ondaiblea

Porta una stampa di un articolo di Ondaiblea
in cui appare questa pubblicità (con la data del giorno)
e avrai una riduzione sul biglietto d'ingresso al Cinema.

Lumiere

Cine Teatro Lumière, Via Archimede 214, Ragusa
tel. +39.0932.682699


NoveTV logo


Lettori

Abbiamo 268 visitatori e nessun utente online

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

Dall'Alba ai GirasoliSikelia 2San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà popolare a ScicliLa Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLibSusanna Valpreda, Sikelia 2, LithosIgnazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Biancavela - StreetLibSusanna Valpreda, Sikelia 2... LithosIgnazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella ... ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare ... Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle Milizie ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry