fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy


Ondaiblea la Rivista del Sudest

Siracusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Canicattini Bagni, 21 novembre 2015 – È stata una grande festa, circondati dal verde della Villa Comunale, per i bambini della Scuola Elementare del 1° Istituto Comprensivo “G. Verga” di Canicattini Bagni, ed in particolare per la 1° A del plesso “Mazzini” che hanno celebrato la sua prima “Festa dell’Albero” con la piantumazione di nuove piante ornamentali, le Lantane, negli spazzi dei giardini pubblici canicattinesi, per prendersene cura anche in futuro.

Giunta alla 2° edizione, la scuola canicattinese, torna così con la collaborazione dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione guidato da Marilena Miceli,  e all’Assessorato al Verde Pubblico guidato da Seby Cascone, a parlare di ambiente, della sua salvaguardia e valorizzazione.

E lo fa in un momento  di grande rischio per le mutazioni climatiche, a cui Legambiente, promotrice nazionale della “Festa dell’Albero” dedica l’edizione 2015 di questo importante momento di riflessione collettiva e di impegno per il futuro, al quale ha richiamato di recente anche Papa Francesco con la sua enciclica “Laudato sì”. 

Un futuro che non può prescindere da un ambiente più sano, come hanno ricordato nei loro interventi Paolo Matarazzo, il docente della 1° A che con le colleghe Carmela Bordonaro, Laura Ferla e Cinzia Manfredi hanno animato l’iniziativa, il Sindaco Paolo Amenta, e la Dirigente del 1° I. C. “G. Verga”, Giovanna Rubera. 

L’albero, dunque, quale risorsa naturale contro il riscaldamento globale, male di questi ultimi anni di sfrenata e incontrollata industrializzazione e di abbandono delle campagne, a cui i Capi di Stato sono chiamati dalla Nazioni Unite a porre freno riducendo le emissioni nell’atmosfera.

Un momento, quello della “Festa dell’Albero”, che per la scuola assume un’alta valenza educativa così come la cura del verde e più in generale del “bene comune”. 

Non a caso, nel corso della cerimonia di questa mattina il Sindaco Paolo Amenta ha fatto dono ai bambini di un innaffiatoio per ricordare loro di prendersi cura del patrimonio verde della città, assieme alle varie realtà associative, che l’Amministrazione nei mesi scorsi ha voluto coinvolgere con un bando pubblico. E le risposte, come ha assicurato l’Assessore al Verde, Seby Cascone, non sono mancate, per cui tra breve si provvederà all’assegnazione dei vari spazi.

All’iniziativa di oggi, oltre alla varie classi delle Elementari con i loro docenti e genitori, erano presenti tra l’altro, il Vice Sindaco Pietro Savarino, gli Assessori promotori con la Scuola, Miceli e Cascone, l’Assessore Salvatore La Rosa e il Consigliere comunale, Gaetano Amenta.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni 

Logo Ondaiblea


  


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni 

Logo Ondaiblea


  

Libri di Salvo Micciché

Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica   Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Stefania Fornaro
Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI)
Carocci Editore
Salvo Micciché
Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica)
Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib
Salvo Micciché
Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario
Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché
Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana
Edizioni Biancavela - StreetLib
Marco Iannizzotto e Salvo Micciché
Dall'Alba ai Girasoli
Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Libri

Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'Oro Ignazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice Sion La Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La China
San Guglielmo Cuffitella -
un profilo agiografico 
Edizioni ilminutod'Oro
Ignazio La China 
Appunti per una Storia
della Pietà popolare a Scicli 
Editrice Sion
Ignazio La China 
La Sacra Rappresentazione delle Milizie
Edizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry