fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Ragusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Modica, 28 aprile 2015 – Si è svolto a Roma presso la sede dell’ISTITUTO ITALO LATINO AMERICANO un incontro di lavoro tra il Segretario Socio-Economico dell’IILA, Josè Luis Rhi-Sousi e il Direttore del Consorzio del Cioccolato di Modica Nino Scivoletto.

Promosso da Filippo Pinelli, Direttore dell’Associazione “La Via del Cioccolato”, cui i due soggetti appartengono, l’incontro è servito per programmare comuni iniziative in occasione della EXPO di Milano che vedranno coinvolti i paesi latino americani produttori di cacao e i produttori di cioccolato di Modica.

La via più breve dal cacao al cioccolato è l’obbiettivo comune delle due Istituzioni che verrà presentato il prossimo 1 luglio a Milano e che prevede un approfondimento a Modica nei successivi giorni 3 e 4 Luglio.

Sarà in questo caso una delegazione dell’Ecuador a venire a Modica, rappresentata al più alto livello, e composta dal Delegato del Ministero dell’Agricoltura, dall’Ambasciatore dell’Ecuador in Italia, dal Direttore Generale di Pro Ecuador, l’Agenzia Pubblica degli Investimenti, da una rappresentanza dei produttori di cacao associati, dal Sindaco di Babahoyo capoluogo della Provincia di Los Rios, che da sola rappresenta il 25% della produzione di cacao dell’Ecuador.

La due giorni di lavoro servirà ad accorciare le distanze tra produttori di cacao e trasformatori artigianali, quali sono i cioccolatieri di Modica, e a creare condizioni economiche vantaggiose per entrambe le parti.

La delegazione dell’Ecuador è altresì interessata a incontrare il Direttore del Museo del Cioccolato di Modica, Grazia Dormiente, per avere delle indicazioni tecniche necessarie per la istituzione del Museo del Cacao nella prospettiva di un gemellaggio culturale che partendo dai Musei possa poi interessare le comunità di Modica e Babahoyo. 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry