fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Ragusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ragusa, 12 novembre 2015 – Nella seduta odierna la Giunta Municipale ha approvato, come proposta per il Consiglio Comunale, la delibera con cui si prende atto dell'avvenuta approvazione da parte dell'Assessorato regionale dell'Energia e dei servizi di Pubblica utilità del “Piano d'intervento del servizio di igiene urbana dell'ARO Ragusa coincidente con il territorio del comune di Ragusa approvando nel contempo il quadro economico ed il capitolato speciale d'appalto.

Con l'importante atto si approvano altresì gli aspetti tecnici di gara del nuovo servizio di igiene urbana costituiti dal capitolato speciale, dal piano economico, dal disciplinare tecnico prestazionale e dai relativi allegati. Il costo complessivo del servizio previsto , per sette anni, è di € 89.978.204,97 di cui € 81,398.541,72 a base d'asta e € 32,495,79 per oneri di sicurezza da interferenze e € 8.547.167,72 per somme a disposizione dell'Amministrazione per somme a disposizione.

“L'adozione di questo importante provvedimento da parte della Giunta – dichiara l'Assessore all'Energia ed Ambiente Antonio Zanotto - fa seguito all'avvenuta approvazione del Piano d'intervento del servizio di Igiene Urbana dell'ARO Ragusa da parte dell'Assessorato regionale all'Energia e dei servizi di Pubblica Utilità – Dipartimento regionale dell'acqua e dei rifiuti, Servizio V – Ispettorato e osservatorio dei rifiuti. Il nuovo servizio prevede l'utilizzo di sistemi innovativi indicati nelle linee guida del piano regionale e tiene conto anche del progetto che è stato redatto dalla società di ingegneria E.S.P.E.R. a cui il Comune aveva affidato specifico incarico”.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry