fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Scicli
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Si è concluso a Scicli “Rubino, le Rotte del Vino”. Il fotografo Salvatore Pluchino ha realizzato delle foto per Ondaiblea

 

Scicli, 3 novembre 2014 – Sono stati centinaia i visitatori che già dalla tarda mattinata di oggi stanno partecipando a “Rubino | Rotte del Vino” la manifestazione che oggi e domani si svolge a Scicli, nel Sud Est siciliano, con l’organizzazione di Sem – Spazi Espressivi Monumentali. Degustazioni enogastronomiche, tour guidati, percorsi d’arte e soprattutto oltre 100 etichette dei vini delle più importanti cantine del territorio hanno già affascinato i partecipanti alcuni dei quali hanno per la prima volta scoperto Scicli e il tuo meraviglioso territorio. Palazzi storici, vie suggestive, scorci che suscitano emozioni finiti sotto l’obiettivo fotografico degli instagramers che partecipano alla prima Instawalk dedicata alla città barocca patrimonio dell’Umanità. Ma in moltissimi hanno naturalmente puntato subito sulla degustazione dei vini all’interno di Villa Penna dove oggi pomeriggio si svolge il primo momento di degustazione guidata anche grazie alla sinergia che si è venuta a creare con il marchio d’area Viaggio negli Iblei. Animazione per adulti e bambini con i volontari di “Ci ridiamo su” e “Il resto del calzino”.

Apprezzato il concerto del “Convivio Ensemble”. 

Il 2 novembre l’apertura degli stand era fissata sempre alle 12 all’interno dell’expo realizzato nel convento dei Cappuccini dentro Villa Penna. 

Nel pomeriggio, dalle 16 in poi ci sono state le lezioni di tecnica di degustazione a cura dei sommelier dell’Ais Sicilia presieduta da Camillo Privitera. Alle 13 i ristoranti che aderiscono al progetto proporranno “A tavola con il produttore” mentre alle 17 si svolgerà la degustazione guidata dedicata alla carta dei sapori di Scicli a cui sarà abbinato un live show cooking. 

Alle 18 al Circolo di Conversazione, in centro storico, si è svolto “Emozioni del vino”. 

Sempre in centro storico, dalle 10 alle 24, erano attivi i percorsi d’arte contemporanea con “Together” presso Site Art, Circolo di Conversazione, Atrio Comunale, Caffè Letterario Brancati, Antica Farmacia, Reali Sicilie, Quam. 

 

Foto © Salvatore Pluchino, tutti i diritti riservati, non è permessa la pubblicazione delle foto senza autorizzazione

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry