fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Siracusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Dimezzato il costo di commissione

Siracusa, 13 marzo ‘15 – Basta file alla Poste per pagare le mense nelle scuole. Il settore Politiche scolastiche del Comune ha lanciato un avviso di manifestazione di interesse rivolto ai tabaccai che volessero svolgere un servizio di vendita informatizzata dei pasti, acquistati secondo le quote di partecipazione fissate in base al reddito. Le famiglie, oltre a evitare le file, avranno il vantaggio di pagare una commissione di 80 centesimi invece dell'euro e mezzo praticato dalle Poste.

Il pagamento avverrà attraverso Pos forniti dal Comune. L'obietto dell'Amministrazione è di avere in città almeno sei punti vendita, uno dei quali a Cassibile e uno a Belvedere. Le famiglie che vorranno usufruire del servizio si potranno recare nelle tabaccherie selezionate – che saranno successivamente comunicate – ed effettuare un ricarica in base al numero di pasti che intendono acquistare; il credito accumulato sarà scalato secondo l'utilizzo.

“È il primo passo – commenta l'assessore alle Politiche scolastiche, Valeria Troia – verso una completa informatizzazione del servizio di refezione. Con lo stesso spirito di trasparenza e collaborazione con le famiglie che ci ha spinti a stilare la Carta dei servizi e le Commissioni mensa, siamo convinti che la sburocratizzazione porterà vantaggi significativi all'intero settore”.

La convenzione che il Comune firmerà con i tabaccai avrà validità per i prossimi tre anni scolastici. L'avviso di selezione sarà pubblicato sul sito www.comune.siracusa.it. Gli interessati potranno scaricare il modulo prestampato di manifestazione di interesse, compilarlo e consegnarlo entro le 12 del 26 marzo prossimo al Protocollo generale, in piazza Duomo 4 (palazzo Vermexio). 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry