fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Siracusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Rosolini, 14 maggio 2015 – Anche  Rosolini sarà presente alla 36^ edizione dell’Infiorata di Noto” che si svolgerà dal 15 al 17 maggio.

Aderendo infatti all’invito del Sindaco di Noto, l’Amministrazione Comunale usufruirà di uno stand messo a disposizione gratuitamente dal Comune di Noto nello spazio riservato denominato “Piazza del Sud-Est/Val di Noto”.  All’interno dello stand, allestito a cura dell’Assessorato al Turismo, saranno esposti i prodotti tipici  enogastronomici, nonché materiale promozionale del territorio rosolinese.  

Nella brochure predisposta per l’occasione, il Sindaco Calvo afferma tra l’altro: “Da tempi immemori, lo spirito tra i Comuni del sud Est è forte e si nutre di un sentimento comune: l’amore per la nostra terra, eclettica e geniale. In quest’ottica e animati dalla voglia di raccontare la storia, abbiamo accolto con entusiasmo l’invito del Sindaco Bonfanti e dell’Amministrazione Comunale a prendere parte a questa importante manifestazione, l’infiora giunta alla sua XXXVI edizione e conosciuta in tutto il mondo. Presenteremo la nostra Rosolini, città del carrubo, delle cave e del Sacro Cuore: una città viva e accogliente, custode dei tesori artistici e eredità immateriali”.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry