fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Siracusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Importo: 281.000 euro 

 

Rosolini, 25 settembre 2015 – Ammonta a 281 mila euro la somma complessiva per l’esecuzione dei lavori di messa in sicurezza, prevenzione e riduzione del rischio connesso alla vulnerabilità degli elementi, anche non strutturali, dell’edificio scolastico dell’Istituto Comprensivo “De Cillis” di via Rapisardi. 

Lo ha comunicato il Sindaco Calvo a seguito della nota del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti-Provveditorato Interregionale alla OO.PP. per la Sicilia e la Calabria che ha inserito detti lavori  nell’ambito del “Secondo stralcio del programma straordinario degli interventi urgenti sul patrimonio scolastico”.

Il progetto è stato  redatto dall’ing. Maria A. Corsino, giusta convenzione con il Ministero delle Infrastrutture che prevede la completa attuazione dell’opera da parte dello stesso Ministero. 

I lavori. consistono nell’esecuzione di interventi di manutenzione straordinaria atti al ripristino dell’impermeabilizzazione del terrazzo di copertura atteso il precario stato di conservazione e delle conseguenti infiltrazioni d’acqua. 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry