fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Siracusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

#Rosolini, 11 dicembre 2015 – Su iniziativa dell’Amministrazione Comunale in collaborazione con i giovani, prenderà il via martedì prossimo 15 dicembre il progetto “Generazioni in dialogo”.

Lo comunicano il Sindaco Corrado Calvo e l’Assessore alla Politiche Giovanili Salvo Latino.

Il progetto, che si rivolge in modo particolare ai giovani e che ha come tema la scommessa, è  promosso dalla Pro Civitate Christiana in collaborazione con l’associazione Libera e Banca Etica. I destinatari del progetto sono in modo particolare  i giovani, ma è rivolto anche agli adulti: genitori (gruppi  famiglie) ed educatori (catechisti, insegnanti, etc…).

“Obiettivo principale del progetto- afferma l’Assessore Latino - è favorire nei partecipanti, in particolare nei giovani, un processo di maturazione che determini  una maggiore responsabilità nella valutazione e nella gestione dei beni e del denaro, da considerare non come frutto di una vincita facile, ma come giusta ricompensa di un onesto lavoro. Inoltre, la conoscenza della logiche, delle dinamiche e delle patologie legate al mondo illusorio delle scommesse ed una  maggiore consapevolezza riguardo al valore della propria vita e all’importanza di saperla spendere al meglio, mettendosi in gioco in progetti per cui vale la pena “scommettersi”.

Il progetto è strutturato  in tre momenti: laboratorio itinerante, giornata ad Assisi, iniziative sul territorio. . 

A Rosolini previsti 4 incontri di laboratorio, presso la “Sala Cartia” del Palazzo Comunale di via Roma, con diverse tematiche: 

Lunedì 14 dicembre 2015 : “Tra libertà e destino: sbendare la dea bendata” con animatore Vittorio Avveduto, pedagogista, counsellor. 

Lunedì 11 gennaio  2016: “ L’inganno dell’azzardo: Ti piace perdere facile!!!” con animatore il dott. Alessandro Di Benedetto, psicologo – terapeuta.

Venerdì 18 dicembre  2015 Ore 18,00 – Sala “Cartia – Palazzo Comunale, via Roma 2: Presentazione del calendario fotografico: "Le Cave antropizzate di Rosolini" a cura della Redazione del  periodico  “Corriere Elorino”

Lunedì 25 gennaio 2016: “ Il gioco e la sua valenza sociale e culturale” con animatrice la dott.ssa Evelina Barone, scrittrice e filosofa.

Venerdì 5 febbraio  2016: “ La scommessa di don Pino Puglisi” con animatore il prof. Gregorio Porcaro , referente regionale di “Libera Sicilia”.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry