fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Siracusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Rosolini, 17 novembre 2016 – Sono due le aree individuate dall’Amministrazione Comunale per la realizzazione di un CCR (Centro Comunale di Raccolta) e un Ecocentro. 

Si tratta dell’area destinata a parcheggio di Protezione Civile di contrada Casazza, dove è possibile stralciarne circa 2000 mq.,   e dell’area determinata dal prolungamento ideale di via mons. Murana e via Rimenbranza  del contesto polisportivo  di contrada Rizzarelli - Masicugno.  

“Due interventi – dice il Sindaco Corrado Calvo -  che  possono trovare copertura tra le economie derivanti dai ribassi d’asta o dall’esclusione di eventuale Centri Comunali di Raccolta. In tal senso abbiamo ricevuto assicurazione da parte della regione Siciliana, Dipartimento dell’Acqua e dei Rifiuti”.

Le due aree individuate per la realizzazione delle due postazioni rispondono alle disposizioni  emanate in materia da parte della Regione Siciliana e rivestono una posizione strategica sia come collocazione viaria che come servizi esistenti strategicamente e idealmente idonei per la realizzazione di un  CCR  o di un Ecocentro. 

Le somme per la redazione dei  progetti esecutivi e contierabili  saranno prelevate dai proventi della raccolta differenziata. “Il nostro obiettivo prioritario  - prosegue il Sindaco -  è il potenziamento del servizio di raccolta differenziata mettendo a disposizione dei cittadini strumenti e strutture aggiuntive che ne favoriscono l’incremento e diffondendo allo stesso tempo la cultura e il rispetto del decoro urbano.  

I due progetti, di cui è stato avviato l’iter per la realizzazione , testimoniano sempre più  la nostra costante attenzione alla gestione seria del processo di raccolta rifiuti che rientra nel programma amministrativo proposto ai cittadini”. 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry