fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Spettacolo
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ragusa, 20 novembre 2019 – Programmazione al Cineteatro Lumière dal 21/11 al 27/11 2019.

Frida - Viva la vida, Parasite, Oro verde - c'era una volta in Colombia (Appuntamento al buio).

Chiuso lunedì.

Appuntamento al buio


Giovedì 21 novembre - rassegna Appuntamento al buio
"ORO VERDE - C'ERA UNA VOLTA IN COLOMBIA" (Pájaros de verano)
Un film di Cristina Gallego, Ciro Guerra
Orari: 18:30 - 21:30

Parasite


Da venerdì  22/11 a domenica 24/11
PARASITE di Bong Joon-ho
Palma d'oro a Cannes 2019
Orari: 18:30 – 21:30

Tranne lunedì e martedì.

Mercoledì 27/11 - prezzo ridotto
PARASITE di Bong Joon-ho
Palma d'oro a Cannes 2019
Orari: 18:30 – 21:30

Chiusura


Lunedì 25/11  chiuso

Frida viva la vida


Martedì 26/11 - esclusiva cinema Lumiere
FRIDA - VIVA LA VIDA
documentario su Frida Kahlo con Asia Argento
Orari: 18:30 e 21:30
Ingresso:
Intero € 10,00; Ridotto € 8,00
info e prenotazioni al 3492249680


Trame


"ORO VERDE - C'ERA UNA VOLTA IN COLOMBIA

Le origini del narcotraffico colombiano, attraverso la storia epica di una famiglia indigena wayuu. Un clan famigliare, con a capo una donna Ursula, che si trova coinvolto nel boom del successo del commercio di marijuana ai giovani americani negli anni ‘70.

Quando avidità, passione e onore si scontrano, si scatena una guerra fratricida che metterà in gioco le loro vite, la loro cultura e le loro ancestrali tradizioni.

PARASITE

Parasite è un dramma che racconta la storia della famiglia Kim, formata dal padre Ki-taek (Kang-ho Song), un uomo privo di stimoli, una madre, Chung-sook (Hye-jin Jang), senza alcuna ambizione e due figli, la 25enne Ki-jung (So-dam Park) e il minore, Ki-woo (Woo-sik Choi). Vivono in uno squallido appartamento, sito nel seminterrato di un palazzo, e sono molto legati tra loro, ma senza un soldo in tasca né un lavoro né una speranza per un futuro roseo. A Ki-woo viene la perversa idea di falsificare il suo diploma e la sua identità per reinventarsi come tutor e impartire lezioni a Yeon-kyuo (Yeo-jeong Jo), la figlia adolescente dei Park. Quest'ultimi sono una ricca famiglia, che, al contrario dei Kim, vivono in una grande villa, grazie ai guadagni del patriarca, dirigente di un'azienda informatica.

FRIDA - VIVA LA VIDA

Il docu-film evento dedicato alla rivoluzionaria artista messicana. Un viaggio tra le opere ma anche le fotografie, i vestiti e gli oggetti personali di Frida normalmente non accessibili al pubblico.
Con la partecipazione straordinaria di
Asia Argento
Con la colonna sonora originale di Remo Anzovino


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry