fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Spettacolo
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Genere: Cabaret
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ridere, sorridere e godersi uno spettacolo... Da quanto tempo aspettavamo una serata così?

Tutto questo è stato possibile ieri sera in piazza Mediterraneo a Marina di Modica, con lo spettacolo del grande giornalista e conduttore Tv Salvo La Rosa ed il comico, attore ed artista teatrale Enrico Guarneri “Litterio”, spettacolo inserito all’interno del cartellone estivo “Modica Summer Fest- R’estate sicuri”.

La coppia collaudata della comicità “made in Sicily”, Salvo La Rosa e Enrico Guarneri, è riuscita a far trascorrere un’ora e quindici minuti di spensieratezza con il loro show “Di nuovo Insieme”, un concentrato di sicilianità, racconti divertenti misti a battute ironiche che ruotano attorno la vita del personaggio “Litterio Scalisi”, che, nonostante gli anni, circola al suo paese con la sua auto di color “bianco satinato sporco graffiato e adesso anche ammaccato”.

Ai nostri microfoni, alla fine dello spettacolo, ci ha concesso un’intervista il conduttore Tv Salvo La Rosa, che ha detto: «Occorre sorridere ed essere felici. Un sorriso di gioia, di vita, di speranza. Non bisogna mai abbassare la guardia, perché il nemico è ancora in agguato. Cerchiamo di trascorrere momenti di spensieratezza come quelli vissuti stasera, nel rispetto delle regole, in tranquillità».

 

Com’è stato rivedere il pubblico dal vivo? Qual è il tuo rapporto con chi ti segue?

Hai detto bene parlando di “rapporto”. Noi abbiamo un rapporto bellissimo con il pubblico. Il nostro mestiere si fa con il pubblico. Questi mesi sono stati un po’ una sofferenza, per tutti e anche per noi. Per fortuna abbiamo avuto dalla nostra parte la tecnologia, che ci ha permesso di non interrompere mai il legame col pubblico, grazie ai video e alle dirette facebook. Ovviamente lo spettacolo dal vivo è tutta un’altra storia, l’emozione ci travolge. E vedere un gruppo di persone che si emoziona con noi, è sempre stupendo.

 

Se potessi descrivere questa serata con un aggettivo, quale sceglieresti?

Meravigliosa. Una serata meravigliosa. Un abbraccio “cu tuttu u cori” a tutti coloro che ci seguono sempre con affetto.

  

Lucia Nativo

 

 Marina di Modica


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry