fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Religione
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Siracusa, 9 dicembre 2014 – Domani, in prossimità dell’evento ormai imminente che vedrà l’intera cittadinanza e la Curia Arcivescovile impegnati ad accogliere per la seconda volta le spoglie di Santa Lucia che giungeranno in città dal 14 al 22 dicembre, il Comando Provinciale dei Carabinieri di Siracusa si appresta a ricevere il reliquario di Santa Lucia presso i suoi locali.

Nell’occasione l’arcivescovo della locale diocesi, Mons. Salvatore Pappalardo accompagnato dal Vicario Generale Mons. Sebastiano Amenta alle 10 officeranno la Santa Messa nella sala riunioni del Comando Provinciale di viale Tica. All’evento presenzierà il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Siracusa, Col. Mauro Perdichizzi, le Autorità civili e militari oltre ad una congrua rappresentanza dei Carabinieri appartenenti all’associazione nazionale Carabinieri in Congedo. 

Quale momento pregno di spiritualità e significati storico-religiosi, sarà data la possibilità, per tutta la cittadinanza che lo desideri, di accedere alla sala dove sarà custodita la reliquia di Santa Lucia per un momento di preghiera e raccoglimento, questo sarà possibile sia al termine della messa dalle 11,30 alle 12,30 che nel primo pomeriggio dalle 15 alle 17,30.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry